1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 22 Settembre 6:41:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Howard Jacobson: 'Bisogna sentire l’odore del sangue e della morte anche in una buona battuta'

Mantova Festivaletteratura JacobsonJacobson1MANTOVA, 6 set. – Un'ovazione ha accolto Howard Jacobson al suo arrivo sul palco di Palazzo San Sebastiano per il suo evento "La risata (senza zucchero) delle cinque".

Vincitore del Man Booker Prize, lo scrittore britannico, assieme a Bruno Gambarotta, mescola elementi di humor inglese e comicità ebraica, affrontando anche tematiche dolorose.

"L'ironia è la parte della nostra intelligenza, non dobbiamo sacrificarla o saremmo incompleti" afferma lo scrittore nel suo recente romanzo Su con la vita. "Non è un caso che la Principessa Schweppessodawasser e il coprotagonista Shimi si incontrino ad un funerale. Si, sono ossessionato dalla morte".

Il tema principale del romanzo è la memoria e l'oblio."Si riscontra questo elemento nella figura della Principessa, donna terrorizzata perché dimentica tutto. La sua figura si contrappone alla quella di Shimi, che differentemente ricorda tutto. Non è un caso che i due si innamorino. Il dialogo è alla base del loro amore: ci si innamora grazie alle parole" afferma l'autore.

"Le persone che superano i novant'anni smettono di preoccuparsi . La vita diventa un equilibrio perfetto di tragicità e comicità. Volevo scrivere un libro che turbasse e facesse divertire" aggiunge Jacobson. "Un uomo troppo serio vede solo l'aspetto troppo tragico della vita. Bisogna sentire l'odore del sangue e della morte anche in una buona battuta".

E per quanto riguarda la storia, aggiunge "Non ho interesse nel raccontare la storia, non ritengo che un libro, per essere letto, debba contenere grandi eventi storici. Le cose serie succedono nella mente e nel cuore delle persone". E continua "Tutto ciò che conta sta nella lingua. Ogni buon scrittore deve indagare nella lingua. Tutto ciò che è importante è in attesa di essere scoperto nella lingua, esattamente come la stampa era in attesa di essere scoperta nella pietra".

Ironizza Bruno Gambarotta "Elisabetta II ha letto il suo romanzo?" ed immediata è la risposta dello scrittore "Probabilmente l'ha letto Camilla, lei ama leggere e ne avrà parlato alla suocera. Tre anni fa vi chiesi scusa per la situazione della Brexit. Ora invece ringrazio la Gran Bretagna per avermi fatto tanto ridere".

"La figura della Principessa è sorta come la Venere di Botticelli. È una donna libera di pensare, fare e dire ciò che le pare. Spesso ha dei pregiudizi ma si gode la vita, stuzzica chi le sta attorno" specifica Jacobson e aggiunge "la vita è una meravigliosa barzelletta".

Per quanto riguarda il suo essere ebreo, l'autore risponde "A volte mi definiscono il Woody Allen inglese e ammetto che inizialmente lo prendevo come un complimento. Ora mi sono davvero stufato e rispondo che sono la Jane Austen ebrea". E conclude " Ciò che fa di me uno scrittore ebreo è il senso dell'umorismo. Dalla tragedia della vita, è stupendo riuscire a ridere di se stessi".

Marina Storti

----

Scaricate, consultate e stampate gratuitamente Speciale Festivaletteratura firmato L'Altra Mantova. La versione cartacea sarà reperibile nei principali punti di interesse del Festivaletteratura.

FarmaciaBeduschi3 Top
Powered by Bullraider.com


Ultime dal Festival

14 Set, 2020

La burocrazia è un iperoggetto che vagheggia su di noi. La storia dell’apparato pubblico raccontata da De Masi

MANTOVA, 14 set. – I giudizi sulla burocrazia italiana sono, da…
14 Set, 2020

Sparwasser e il gol che scosse l'Ovest

MANTOVA, 14 set. - Mondiale di calcio del 1974, Germania…
13 Set, 2020

Le ragioni storiche e culturali dell'antifascismo spiegate da Carlo Greppi

MANTOVA, 13 set. - È il docente mantovano ed esperto di cultura…
13 Set, 2020

Di migranti e terre promesse, Riva e Agus ne parlano al Festival

MANTOVA, 13 set. - Scrittori a confronto: Gigi Riva e Milena…
13 Set, 2020

Patrizio Roversi con Boscardin e Raffaelli: 'Il cibo è una ricchezza, storica, culturale ed etica'

MANTOVA, 13 set. - Coratella, trippa, lingua, lampredotto:…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information