1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 10 Agosto 9:54:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Elezioni Comunali Mantova 2020 - Mantova Ideale - Rossi sindaco

Una serie, un libro e una canzone: oggi parliamo di cambiamenti climatici

Il-nostro-pianeta-NetflixBentornate e bentornati a una nuova puntata, vi do subito una meravigliosa notizia che parte dal mondo della scuola ma riguarda tutti noi: da settembre, all'interno dell'ora di educazione civica, verrà inserita come materia scolastica l'educazione ambientale.

Il fine, spiega il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, è quello di educare le nuove generazioni ad avere una coscienza ambientale maggiore di quella che hanno dimostrato di avere le generazioni precedenti. Finalmente!

Il tema dei cambiamenti climatici è sempre molto attuale, ma il 2020, secondo gli esperti, è in particolar modo un anno cruciale, in cui viene richiesto uno sforzo ancora maggiore per evitare danni irreversibili al nostro pianeta.

LA CANZONE (LE CANZONI). "Ce la posso fare, posso fare meglio di mio padre, io ce la posso fare, cambiare, la mia razza si estingue" canta Cosmo nel ritornello di "Greta Thunberg - Lo stomaco", (provo)canz(i)one inserita in "Persona", ultimo disco del rapper Marracash. Di brani che parlano di cambiamento climatico ce ne sono a iosa, alcuni sono arrivati a essere dei veri e propri inni, come "People have the power", che Patti Smith ha utilizzato in molti dei suoi recenti concerti per avvertire tutti riguardo le conseguenze del cambiamento climatico in atto, ma vorrei soffermarmi sul più attuale "All the good girls go to hell" di Bille Eilish. Con un criptico "Hills burn in California / My turn to ignore ya / Don't say I didn't warn ya", ovvero "Le colline bruciano in California / Tocca a me ignorarti / Non dirmi che non ti avevo avvisato", la cantante esprime insieme sconcerto e sconforto: il fratello e manager di Billie Eilish racconta, infatti, in un'intervista a "Vulture" di come, negli ultimi due anni, terribili incendi abbiano devastato la California, una terra in cui non c'è mai stato un clima estremo, ma che adesso sta iniziando a risentire pesantemente del climate change.

UNA SERIE (O UN DOCUFILM). Se preferite constatare con i vostri occhi come la Terra sta cambiando a causa dei comportamenti irresponsabili e ignoranti dell'uomo, potete farlo grazie a numerosi documentari, ne segnalo alcuni dei più importanti: "Una scomoda verità" (2006), che mette in guardia da fenomeni come inondazioni, siccità, uragani, tutti causati dall'aumento delle temperature, e che quasi quindici anni dopo appare a dir poco profetico, "The True cost" (2015), indagine sui costi umani e ambientali della fast fashion in paesi come Bangladesh, India e Cambogia, "Cowspiracy: il segreto della sostenibilità ambientale" (2014), spiegazione dell'impatto ambientale degli allevamenti e del consumo eccessivo della carne sulla Terra. "Il nostro pianeta" (2019), è invece una serie originale Netflix realizzata da tecnici ed esperti di BBC, in cui vengono messe in evidenza le interconnessioni e i precari equilibri su cui si basa la vita sulla Terra, con l'obiettivo di Thumbergsensibilizzare gli animi e incoraggiare comportamenti più responsabili.

UN LIBRO. Visto che l'abbiamo citata prima, uno dei più completi e attuali libri sul cambiamento climatico è "La nostra casa è in fiamme" di Greta Thunberg. Segnalo anche "Trash. Tutto quello che dovreste sapere sui rifiuti", di Piero Martin e Alessandra Viola, che tocca tutti molto da vicino perché tutti produciamo, in una qualche misura, rifiuti, spesso senza avere consapevolezza di quanto stiamo inquinando. Concludo infine con 10 piccoli consigli, a cura di iconaclima.it, per ridurre la nostra impronta ecologica: usa contenitori riutilizzabili, compra prodotti a chilometro zero, riduci gli sprechi, anche di acqua, risparmia energia, usa la bici, i mezzi pubblici o il carpooling, usa sacchetti di stoffa riutilizzabili per fare la spesa, scegli energie rinnovabili, fai la raccolta differenziata, compra oggetti di seconda mano, usa entrambi i lati del foglio. È fondamentale che ognuno faccia la propria parte, perché la Terra è l'unico pianeta che abbiamo.

Isabella Benaglia

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

10 Ago, 2020

Ostiglia, inaugurato nuovo Ufficio del Turismo. Il sindaco: 'Puntiamo su turismo lento e cicloturismo'

OSTIGLIA, 10 ago. - Il Comune di Ostiglia ha inaugurato…
10 Ago, 2020

Progetto del Parco del Te, Palazzi: 'ottenuti 5 milioni dal Mibact, ora subito al lavoro'

MANTOVA, 10 ago. - Come spesso accade nell'era della…
10 Ago, 2020

Coronavirus, 14 casi in provincia di Mantova secondo la Prefettura: 4 a Rodigo e 3 a Gazoldo

MANTOVA, 10 ago. - Sono 14 secondo il bollettino diffuso in…
10 Ago, 2020

Coronavirus, virologo Silvestri: 'Contro l'aumento dei contagi il tracciamento fa la differenza'

ROMA, 10 ago. – Il virologo Guido Silvestri ha elaborato e…
10 Ago, 2020

Turismo, città d'arte in crisi: nel 2020 perdita di 7 miliardi di euro

ROMA, 10 ago. – Le grandi città italiane d'arte faticano a…
10 Ago, 2020

Hong Kong contro le sanzioni Usa: 'Sono spregevoli e sfacciate'

HONG KONG, 10 ago. – Il governo di Hong Kong ha duramente…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information