Diego Maradona

  • Stampa

film DiegoMaradona-2019 1Carriera, trionfi, vizi e caduta di Diego Armando Maradona, il più grande calciatore di tutti i tempi, arrivato dal Barcellona al Napoli il 5 luglio 1984. I sei anni che Maradona passerà in Italia lo trasformeranno in una figura leggendaria, inarrestabile sul campo (dove vincerà due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa Uefa, oltre naturalmente la Coppa del mondo in Messico nel 1986), idolatrato da un popolo, distrutto dai legami con la camorra e dalla dipendenza dalla cocaina.

Il film ne segue la parabola di ascesa e caduta, celebrando sia il mito intramontabile sia l'uomo controverso.

Il regista Asif Kapadia, già autore del documentario su Amy Winehouse (Amy) presentato a Cannes 2015, ha una visione ben precisa degli effetti collaterali del successo, spesso causati dagli stessi artefici del mito, noncuranti delle conseguenze sul piano privato di una celebrità indiscriminata, tale da far pensare al pubblico di trovarsi di fronte a un impersonale e indistruttibile Dio da idolatrare.

Diego Maradona, invece, è stato ed è un ragazzo e un uomo fragile, che dalla fatiscente realtà di Villa Fiorito, in Argentina, si è trovato catapultato nel calcio dei grossi numeri, partendo dal Buenos Aires, trovando un allenatore intransigente e vari infortuni nel grande Barcellona, per poi preferire la realtà apparentemente più tranquilla del Napoli, luogo e squadra in cui il Pibe de oro trova casa e un successo delirante.

Ed è proprio a partire dall'improbabile acquisizione del calciatore da parte del Napoli che vennero gettate le basi di quelle insinuazioni maligne che decretarono la discesa negli inferi del calciatore, emotivamente poco equipaggiato per gestire l'onda d'urto dell'entusiasmo di una squadra rinata grazie a lui, ma che allo stesso tempo lo ha assorbito completamente con un affetto soffocante e la possibilità di avere tutto, soldi, feste, tante donne ma soprattutto la cocaina, adeguatamente protetto per sfangare inizialmente i controlli anti-doping.

Gli stessi che ne decretarono la fine quando Diego cominciò a diventare un personaggio scomodo e non più amato.

Documentario senza retorica e ben realizzato consigliato non solo agli amanti del calcio.

SCHEDA

Titolo originale: Maradona
Nazione: Regno Unito
Anno: 2019
Genere: Documentario, Sportivo
Durata: 120'
Regia: Asif Kapadia
Cast: Diego Armando Maradona
Produzione: Film4, Lorton Entertainment, On The Corner Films
Distribuzione: Nexo Digital
Data di uscita: Cannes 2019 - 23 Settembre 2019 (cinema)

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information