1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 23 Agosto 6:38:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Nevermind

film Nevermind1Le vite di cinque persone vengono stravolte da accadimenti sconcertanti e paradossali. Un avvocato con una deplorevole abitudine; una babysitter alle prese con un nuovo inquietante lavoro; un vecchio amico d'infanzia dal torbido presente; un cuoco con un desiderio inconfessabile e uno psicologo perseguitato da un carroattrezzi.

Cinque storie legate da un fil rouge di follia e aberrazione umana, che porterà i protagonisti a scelte estreme e imprevedibili. Come diceva Aristotele, "se c'è una soluzione, perché ti preoccupi? E se non c'è una soluzione, perché ti preoccupi?".

È una sorpresa, Nevermind, perché di film così in Italia non se ne fanno più. O forse non si sono mai fatti. Il primo riferimento che ci viene in mente, guardando il film di Eros Puglielli, è il film argentino di qualche anno fa, Storie Pazzesche, prodotto da Pedro Almodovar, con storie iperboliche e un beffardo senso del grottesco. O, andando indietro nel tempo, I mostri, il nostro glorioso cinema a episodi, urticante e amaro dietro il sorriso, anche se qui i toni sono leggermente diversi. Il tono è più lisergico, allucinato, sospeso. E il racconto, d'altra parte, è meno secco e diretto.

Un cinema a episodi, per quanto siano collegati fra loro (e qui sono legati molto bene grazie a un espediente, caro a Buñuel, che fa sì che un personaggio minore di un episodio diventi il protagonista di quello successivo) è come una raccolta di novelle, o racconti brevi. Che, come tali, devono avere il dono della sintesi, dell'incisività e, soprattutto, devono avere un'epifania, uno svelamento finale. In Nevermind ogni spunto è originale, unico, spesso anche geniale. Quasi sempre, manca però l'epifania, lo svelamento, il colpo di scena finale, la giusta chiusa che dia un senso a una storia che, senza di essa, rimane appunto uno spunto.

Un film che comunque è da vedere.

SCHEDA

Titolo originale: Nevermind
Nazione: Italia
Anno: 2018
Genere: Commedia
Durata: 110'
Regia: Eros Puglielli
Cast: Andrea Sartoretti, Giulia Michelini, Massimo Poggio, Paolo Sassanelli, Alberto Molinari
Produzione: Déjà vu production, Minerva Pictures, Monkey King Pictures
Distribuzione: Minerva Pictures
Data di uscita: 01 Agosto 2019 (cinema)

Powered by Bullraider.com


AgenziaImmobiliareDomus Dedicated1
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

23 Ago, 2019

Goito, alle Bertone torna il Festival Romantico

GOITO, 23 ago. - Torna al Parco delle Bertone il festival…
23 Ago, 2019

Consultazioni, per Meloni e Salvini il voto è inevitabile

ROMA, 23 ago. – Per Giorgia Meloni, presidente di FdI, le…
22 Ago, 2019

La ragazza non vuole appartarsi, lui la scaraventa giù dall'auto e fugge: denunciato 23enne nato a Suzzara

REGGIOLO, 22 ago. - Lei si rifiuta di appartarsi e lui la…
22 Ago, 2019

MANTOVA MEDIEVALE: da sabato 24 a domenica 25 agosto sul Lungolago Gonzaga la tradizionale rievocazione storica

MANTOVA, 22 ago. – Torna, da sabato 24 a domenica 25 agosto,…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information