1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 19 Febbraio 3:58:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Scappo a casa

film ScappoACasa1Per Michele (Aldo Baglio), quel che conta √® apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un'applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perch√© ne sia proprietario ma perch√© lavora come meccanico nella concessionaria che le vende) e curare maniacalmente il proprio aspetto esteriore e la propria energia psicofisica (anche con l'aiuto di un parrucchino e di qualche farmaco stimolatore). √ą quindi un assiduo frequentatore dei social network, che gli permettono di diffondere l'immagine desiderata ma irreale di s√©.

La sua vita superficiale lo rende solo, concentrato su se stesso e intollerante verso qualsiasi forma di diversità: è il classico italiano medio schiavo degli status symbol, che disprezza tutto ciò che non appartiene al suo (seppur falsificato) mondo.

Per Michele, se non sei un italianissimo maschio alfa abbronzato, con capelli foltissimi e fisico palestrato, se non frequenti donne bellissime e non hai un Rolex (anche finto) e una macchina di lusso, sei disprezzabile e da allontanare come la peste. Ma il destino ha in mente una vendetta diabolica e spassosissima: quando Michele andrà a Budapest per lavoro (e per rimorchiare su un bolide fiammante), sarà vittima di alcuni incidenti tragicomici da cui scaturiranno incontri bizzarri, avventure impreviste e fughe rocambolesche destinate a stravolgere la sua vita per sempre. Scappo a casa è una storia di incroci inaspettati e sentimenti fortissimi, raccontata attraverso la grande comicità e la stralunata delicatezza umoristica che caratterizzano da sempre la vena esilarante di Aldo.

La regia di Enrico Lando è allo stesso tempo il pregio e il limite di "Scappo a casa": perché se da una parte Lando tende ad ingabbiare i suoi personaggi in uno schema narrativo rigido e del tutto privo di mezzi toni, dall'altra permette a Baglio, artista sinceramente anarchico, di liberarsi da ogni costrizione.

Dunque anche se "Scappo a casa" è girato secondo una grammatica filmica elementare e costellato di macroscopiche implausibilità, il talento comico naturale di Baglio giganteggia sulla povertà cinematografica e finisce per travolgere struttura narrativa e battute puerili con geniali improvvisazioni e una carica umana insopprimibile.

SCHEDA

Titolo originale: Scappo a casa
Nazione: Italia
Anno: 2019
Genere: Commedia
Durata: 92'
Regia: Enrico Lando
Cast: Aldo Baglio, Angela Finocchiaro, Fatou N'diaye, Jacky Ido, Benjamin Stender, Lana Vlady, Mapunzo Betani, Fruzsina Nagy
Produzione: Agidi, Rosebud Entertainment Pictures
Distribuzione: Medusa
Data di uscita: 21 Marzo 2019 (cinema)

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

19 Feb, 2020

Fantasy Island

In Fantasy Island, prodotto dalla BlumHouse (Scappa - Get Out,…
19 Feb, 2020

Economia, Fmi: 'L'epidemia mette a rischio la crescita mondiale'

WASHINGTON, 19 feb. ‚Äď Per il direttore del Fondo monetario…
18 Feb, 2020

Mantova, il Questore dispone due espulsioni per pregiudicati clandestini e 51 revoche di permesso di soggiorno

MANTOVA, 18 feb. - Il Questore di Mantova, Paolo Sartori, ha…
18 Feb, 2020

Marcaria, sorpreso a rubare vecchi elettrodomestici in discarica: denunciato

MARCARIA, 18 feb. - Nei giorni scorsi i militari della Stazione…
18 Feb, 2020

Il viceministro dello sviluppo economico Buffagni a Castel Goffredo e Viadana

‚Ä™MANTOVA, 18 feb. - Venerd√¨ 21 febbraio il Viceministro dello…

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

CineCity Mantova

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information