Addio a Jan Michael-Vincent, il bello e dannato di 'Un mercoledì da leoni'

  • Stampa

NEW YORK, 9 mar. - Il mondo del Cinema piange la scomparsa di Jan-Michael Vincent, star di "Un mercoledì da leoni", film di culto che ha fatto sognare intere generazioni.

VincentJanMichael2

Malato da tempo, è morto a 73 anni per un arresto cardiaco.

L'attore è deceduto il 10 febbraio nel North Carolina, ma la notizia - rilanciata dai media Usa - è stata diffusa un mese dopo. Vincent ha conosciuto il grande successo anche grazie alla serie tv degli Anni 80 "Airwolf - Tuono d'acciaio".

Vincent ha mosso i primi passi negli Anni 70 con piccoli ruoli in "Lassie", "Bonanza" e "Gunsmoke", ma è con "Un mercoledì da Leoni" che arriva al grande pubblico. Fisico scolpito, aria spavalda, grazie al ruolo del surfista Matt Johnson è rimasto impresso nella memoria di tutti.

Candidato per ben due volte ai Golden Globe per "Allucinante notte per un delitto" e "Venti di guerra" non è mai riuscito a conquistare l'ambita statuetta.

(tgcom24)

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information