Cinema in lutto, addio all'attore tedesco Bruno Ganz

  • Stampa

GanzBruno2BERLINO, 16 feb. – Mondo del cinema in lutto per la scomparsa dell'attore tedesco Bruno Ganz. Aveva 77 anni.

Tra le sue più grandi interpretazioni quella del dittatore Adolf Hitler ne "La caduta", 2004. E ancora, diretto da Wim Wenders "L'amico americano" 1977 e "Il cielo sopra Berlino" del 1987 dove fece l'angelo.

Ganz aveva lavorato con registi come Eric Rohmer, Volker Schloendorff e Werner Herzog. Interprete teatrale con lavori fra l'altro di Goethe e Brecht.

Era figlio di un operaio svizzero e di una mamma italiana.

(askanews)

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information