Capri-Revolution

  • Stampa

film Capri-Revolution11914. Un gruppo di giovani del nord Europa si unisce in una comunità sull'isola di Capri avendovi trovato il luogo ideale in cui sperimentare una ricerca sulla vita e sull'espressione artistica.

Sull'isola abita con la sua famiglia Lucia, una capraia la cui attenzione viene attratta da questi 'stranì individui a cui inizia ad avvicinarsi. Al contempo sull'isola è arrivato un giovane medico condotto portatore di idee che mettono la scienza e l'interventismo al primo posto.

Dichiaratamente terzo capitolo di una trilogia che rilegge il passato con gli occhiali del presente, immettendovi problematiche e sottolineature contemporanee (assieme a Noi credevamo e Il giovane favoloso), il film trae molto libera ispirazione dalla vita del pittore tardo-simbolista Karl Diefenbach che a Capri creò una sorta di Comune (ispirata anche all'analoga ticinese del Monte Verità) che durò dal 1900 al 1913 (anno della sua morte).

Mario Martone "manipola" e adatta la vicenda ai suoi scopi, aggiungendovi le sue conoscenze teatrali (come non pensare al gruppo d'avanguardia dei '60, il Living Theatre?), il pensiero ecologico politico di Joseph Beuys, le coreografie di Raffaella Giordano e le musiche contemporanee fintoprimitive, stranianti e suggestive, di Sascha Ring e Philipp Thimm (premiate all'ultima Mostra di Venezia).

Il progetto è luminoso come la luce dell'isola e denso e articolato come la notevole intelligenza artistica di Martone.

Alcuni personaggi quasi deragliano nel loro simbolismo verso la macchietta, ma in compenso ogni ripresa gode di una luce meravigliosa e i momenti in cui bellezza della visione e lucidità del contenuto si sposano non mancano, con una protagonista che è splendida per fisicità, impatto fotogenico e grinta.

SCHEDA

Titolo originale: Capri-Revolution
Nazione: Italia, Francia
Anno: 2018
Genere: Drammatico
Durata: 122'
Regia: Mario Martone
Cast: Marianna Fontana, Reinout Scholten van Aschat, Antonio Folletto, Gianluca Di Gennaro, Eduardo Scarpetta, Jenna Thiam, Ludovico Girardello, Lola Klamroth, Maximilian Dirr, Donatella Finocchiaro
Produzione: Indigo Film, Pathé, Rai Cinema
Distribuzione: 01 Distribution
Data di uscita: Venezia 2018 (in concorso) - 20 Dicembre 2018 (cinema)

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information