1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 24 Settembre 1:11:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Gabbiano entra in maggioranza nella Top Team e torna nella pallavolo, non da semplice sponsor. Andrea Dodi: 'Vogliamo ricreare il sogno'

BorgoVirgilio Gabbiano VolleyBORGO VIRGILIO, 22 giu. - Nella pallavolo mantovana torna un'azienda che ha fatto la storia recente di questo sport.

Stiamo parlando della Gabbiano che dal primo luglio entrerà in maggioranza nella società Top Team che attualmente milita in serie B1 e che da poco ha perso il suo main sponsor, Banca Mps. Nasce quindi la Gabbiano Volley Mantova.

Ma, come ha spiegato Andrea Dodi - general manager della Gabbiano Spa e figlio del patron Carlo Dodi che negli anni '90 contribuì a portare il volley virgiliano nell'olimpo della pallavolo - "Non saremo semplicemente main sponsor, questo non ci interessava e non ci interessa. Abbiamo deciso di mettere in piedi un progetto triennale nel quale saremo coinvolti in prima persona e con il quale contiamo di riportare in alto il volley virgiliano ricreando quel coinvolgimento che travolse in passato l'intera comunità virgiliana. Un movimento che metterà al primo posto anche il settore giovanile, già molto attivo grazie alla Polisportiva Borgo Virgilio con la quale stiamo dialogando per cercare di fare sintesi su quello che esiste già".

BorgoVirgilio Gabbiano Volley1Insomma, come ha spiegato il presidente della Top Team, Paolo Fattori "la nostra intenzione è quella di ricreare il sogno e l'obiettivo è di arrivare in A2 e creare un settore giovanile forte". Come qualcuno ricorderà, in passato Mantova ebbe due squadre nella massima serie di pallavolo: il Gabbiano e il Burro Virgilio. Un periodo d'oro per il movimento pallavolistico mantovano, con derby infuocati e sfide memorabili ai massimi livelli, scolpito ancora nella memoria dei moltissimi appassionati.

Un periodo che per il Gabbiano non si chiuse benissimo, anche per situazioni economiche che si crearono e misero in difficoltà la società. Anche per questo, scottata dalle esperienze del passato, la famiglia Dodi ha deciso di risposare il progetto ma di entrare direttamente nella cabina di regia e comando. Una governace che hanno altre importanti società di A1 come la Lube Macerata e la Olio Venturi Spoleto.

Paolo Fattori ha anche precisato che quest'anno la squadra è già fatta, "la stessa dell'anno scorso più un giocatore" ha detto, ma non sono escluse azioni di mercato in corso d'opera.

Inoltre, sembra che nelle intezioni della famiglia Dodi ci sia anche quella di costruire un "Pala Gabbiano": il terreno, di proprietà della Gabbiano, ci sarebbe già e anche il discorso con l'amministrazione comunale sarebbe già iniziato.

Emanuele Salvato

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

24 Set, 2020

Coronavirus, il Financial Times elogia l'Italia: 'E' un modello positivo'

LONDRA, 24 set. – Per il Financial Times "le dure lezioni…
24 Set, 2020

Degenza covid free con 16 letti e 3 sale in più per attività chirurgica programmata: il Poma si riorganizza

MANTOVA, 24 set. - Un reparto di degenza Covid-free per la…
24 Set, 2020

Elezioni, ecco come sarà il nuovo consiglio comunale di Mantova

MANTOVA, 24 set. - Il travolgente successo ottenuto dal sindaco…
24 Set, 2020

Coronavirus, Antony Fauci dubbioso sul vaccino: 'Potrebbe volerci tanto tempo'

NEW YORK, 24 set. – Nella sua audizione davanti al Congresso…
24 Set, 2020

Coronavirus, in Francia mezzo Paese è in 'zona rossa'

PARIGI, 24 set. – A causa dell'epidemia Covid-19, la maggior…

CineCity Mantova

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information