Basket A2, Finelli lascia gli Stings per il coach in arrivo biennale con Scafati

  • Stampa

Stings FinelliAlessandro1MANTOVA, 21 mag. - Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia della separazione consensuale, in anticipo sulla scadenza del contratto, fra coach Alessandro Finelli e gli Stings.

La notizia è stata diffusa dall'uffico stampa della Pallacanestro Mantovana che in una nota stampa scrive: "In questo momento d'incertezza e difficoltà generale, essendo ancora prematuro definire i progetti per il prossimo futuro, la Società Pallacanestro Mantovana ha deciso di comune accordo con Coach Alex Finelli di rescindere il contratto valido anche per la prossima stagione, per dare ad entrambi la possibilità di valutare nuove strade e nuove opportunitàLa Società coglie l'occasione per ringraziare Alex per quanto fatto in queste due stagioni a Mantova e gli augura il meglio per il prosieguo della sua carriera".

E ci avrebbe messo molto poco a guardarsi intorno l'ex coach degli Stings che, secondo quanto riportato da Pianeta Basket, starebbe per firmare un biennale con Scafati, società di A2 ma del girone Ovest.

Dopo due anni e tanti progetti, dunque, le strade di Finelli e della Pallacanestro Mantovana si separano. In una nota stampa l'ex coach biancorosso ringrazia società e tifosi: "Sono state due stagioni meravigliose, non solo per i risultati ottenuti sul campo ma soprattutto per lo splendido feeling che si è creato tra tutti noi, dentro e fuori dal campoRingrazio il Presidente Adriano Negri e tutto il C.d.A. per avermi dato la possibilità di valutare altre situazioni professionali. Un ringraziamento speciale a tutto lo staff dirigenziale, tecnico, medico e fisioterapico per il supporto e per la fiducia concessa, un grazie ai miei giocatori per l'impegno profuso e a tutto il popolo Stings per il sostegno che non è mai mancato".

Ora si tratterà di vedere quale saranno le prosime mosse in casa Stings, a partire dalla scelta del nuovo coach. Un altro insistente rumor, poi, sta soffiando in casa Pompea e riguarda il forte interesse della Fortitudo per Riccardo Visconti.

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information