Basket A2, la Pompea reagisce e strapazza Imola

  • Stampa

partita campionato Imola-StingsIMOLA, 16 gen. - Ci si aspettava una reazione da parte della Pompea dopo le due dolorose sconfitte consecutive alla Grana Padano Arena contro Ferrara e Montegranaro, entrambe materializzatesi nei secondi finali, e la reazione c'è stata ieri sera a Imola.

Gli Stings hanno strapazzato l'Andrea Costa dominando la partita e vincendola sfiorando i 100 punti: 81-99.

Una Pompea molto determinata, attenta, soprattutto in difesa, e precisa in attacco, con ottime percentuali da tre punti (13/26, il 50%), non ha lasciato scampo ai padroni di casa che hanno messo in mostra una buona fase offensiva, ma una pessima difesa dove Clarke (22 punti e 6 assist), Lawson (24 punti e 7 rimbalzi), Ghersetti (17 punti), Ferrara e Visconti (9 punti a testa) hanno fatto un po' tutto quello che hanno voluto.

Eppure la partenza degli Stings è stata pessima, ma dopo i primi minuti di smarrimento e un timeout i coach Finelli, Mantova si è rimessa in careggiata sbagliando pochissimo anche dalla lunetta. Ora la Pompea sale a quota 22 in classifica insieme a Ferrara, vittoriosa a Udine e insegue Forlì, che ha la meglio sull'Urania, a quota 24, mentre Ravenna rimane prima a 28 punti nonostante debba ancora giocare contro l'Assigeco Piacenza.

Prossima partita in casa degli Stings contro Roseto mercoledì 22 gennaio.

LA CLASSIFICA

OraSì Ravenna 28 *
Unieuro Forlì 24
Feli Pharma Ferrara 22
Pompea Mantova 22
Tezenis Verona 20
UCC Assigeco Piacenza 18 *
Apu Old Wild West Udine 18
Le Naturelle Imola Basket 18
XL Extralight Montegranaro 16
Urania Milano 16
Sporting Club Juvecaserta 16
Sapori Veri Roseto 12 *
Allianz Pazienza Cestistica San Severo 10 *
Agribertocchi Orzinuovi 8

* Una partita in meno

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 


Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information