1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 26 Gennaio 7:57:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Basket A2, perfetta in difesa e cinica in attacco: la Pompea travolge Piacenza

partita campionato Stings-PiacenzaMANTOVA, 23 dic. - Solida e convincente vittoria della Pompea contro l'Assigeco Piacenza, crollata nella seconda parte di gara dopo un buon primo tempo.

Gli Stings aprono alla grande il girone di ritorno salendo a quota 18 in classifica, secondi a pari merito con Forlì e all'inseguimento di Ravenna, capolista con 22 punti.

Quella stessa Ravenna che solo per un secondo non è stato possibile battere alla Grana Padano Arena. Ma la Pompea di ieri è parsa tonica, organizzata e arcigna in difesa e precisa in attacco. Una prestazione con poche sbavature quella dei ragazzi di coach Finelli che ha messo in mostra un grande Ghersetti, top scorer con 18 punti e 10 rimbalzi e Mvp ma anche un Maspero in continua e costante crescita e un Lawson sempre più determinante insieme al collega a stelle strisce Clarke.

In crescita anche il giovane Sarto che ripaga la fiducia di Finelli, che gli ha concesso più minuti del solito, con una buona prestazione: il ragazzo sembra sempre più consapevoli dei suoi enomri mezzi.

Ora Mantova è attesa da un'insidiosa trasferta a Milano dove dovrà vedersela con l'Urania il prossimo 28 dicembre.

LA GARA

Inizia bene Piacenza che si porta subito avanti con Hall e Santiangeli, mentre gli Stings faticano a trovare la bomba dalla distanza. Gli emiliani ne aprofittano e se ne vanno avanti fino a +8 (7-15). Non riescono però a scappare via, perché la Pompea cambia marcia e ritorna in partita grazie a Ghersetti e Lawson. Il primo quarto si chiude 14-20, ma gli Stings ci sono.

A dimostrarlo l'inizio del secondo quarto che vede i virgiliani in maglia biancorossa rosicchiare punti all'Assigeco fino a portarsi sul -2, ma sono ancora Hall e Santiangeli a suonare la carica per Piacenza che torna sul +7 al 14'. Quando il pericolo di uscire anzitempo dal matche sembra essere dietro l'angolo, ecco arrivare due bombe di Clarke da distanze notevoli che infiammano il folto pubblico della Grana Padano Arena e fanno rietnrare prepontemente Mantova nel match. Gli Stings con un parziale di 12-0 passano a condurre la partita per 33-28, ma Hall tiene a galla i suoi. SI va al riposso con Mantova avanti 38-36. La partita sembra apertissima.

Ma al ritorno in campo dalla pausa lunga, la Pompea mette sul parquet un'incredibile intensità difensiva impededo all'Assigeco di andare a canestro e costringendola al tiro forzato. Alla buona difesa si unisce una ritrovata vena realizzativa e Mantova vola sul + 15 trascinata da Lawson, Ghersetti e Raspino. Piacenza sembra stordita. SI va al riposo sul 61-46.

Nell'ultimo quarto Piacenza prova il tutto per tutto, ma la Pompea non concede nulla, o poco. Sarto mette due bombe e la partita finsce anzitempo con Mantova che la chiude 78-52.

TABELLINO 

Pompea Mantova – UCC Assigeco Piacenza 78-52 (14-20, 24-16, 23-10, 17-6)

Pompea Mantova: Mario jose Ghersetti 18 (3/9, 3/8), Rotnei Clarke 17 (3/5, 3/7), Kenny Lawson jr. 12 (3/5, 1/3), Tommaso Raspino 9 (3/4, 0/3), Alvise Sarto 8 (1/1, 2/4), Riccardo Visconti 5 (1/1, 1/8), Lorenzo Maspero 5 (1/1, 1/2), Matteo Ferrara 4 (2/3, 0/1), Giovanni Poggi 0 (0/2, 0/0), Andrea Colussa 0 (0/0, 0/1), Andrea Epifani 0 (0/0, 0/0), Alessandro Vigori 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 20 – Rimbalzi: 40 8 + 32 (Mario jose Ghersetti, Kenny Lawson jr. 10) – Assist: 13 (Rotnei Clarke 6)

UCC Assigeco Piacenza: Marco Santiangeli 16 (4/8, 2/7), Mike Hall 8 (1/5, 1/3), Andy Ogide 7 (2/7, 1/7), Giovanni Gasparin 6 (2/5, 0/1), Lorenzo Molinaro 4 (2/3, 0/0), Eugenio Rota 4 (0/1, 1/2), Massimiliano Ferraro 3 (0/2, 1/1), Matteo Piccoli 2 (1/4, 0/2), Francesco ikechukwu Ihedioha 2 (1/1, 0/0), Fabio Montanari 0 (0/0, 0/0), Cristiano Faragalli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 14 – Rimbalzi: 39 8 + 31 (Andy Ogide 10) – Assist: 8 (Mike Hall 4)

LE PAGELLE DEL RAGIONIERE

Sarto 7: speriamo che segua la strada intrapresa da Maspero, dve prendere coraggio e può diventare utilissimo.
Colussa S.V.: oggi non gli riesce la tripla come nell'altra sua apparizione; per il resto tre minuti sono troppo pochi per dargli il voto.
Poggi 6: in altre partite è riuscito a essere più inciivo, bene in difesa, un po' spaesato in attacco.
Raspino 6,5: condizionato subito da 2 falli, riesce a dare lo stesso un buon contributo in difesa; bene anche in attacco, peccato per la percentuale ai liberi.
Visconti 6: stasera non era in serata e si è visto subito; anche lui ha fatto 3 falli già nel primo tempo, quell'1/8 da 3 dà la misura.
Ferrara 7: 3 ottimi recuperi, meglio di lui solo Maspero; sempre presente nei rimbalzi in attacco, bene anche i suoi tagli sotto.
Ghersetti 8: il 6/17 dal campo avrebbe dovuto stroncarlo, invece è il topo scorer e fa una doppia doppia (anche 10 rimbalzi oltre ai 18 punti) per la prima volta da quando è a Mantova. Mvp.
Maspero 8: Solo 5 punti, ma con l'Oer migliore (1,67) segno che sceglie bene i tiri e poi 4 recuperi e anche 2 assist: sempre meglio.
Epifani S.V.: esordio in biancorosso in campionato per il baby classe 2001, naturalmente 2 minuti non sono abbastanzaper attribuirgli un voto.
Clarke 7,5: stasera non è il top scorer biancorosso, ma i suoi canestri sono stati comunque determinanti.
Lawson Jr. 8: anche lui in doppia doppia (12 e 10) è il giocatore con la valutazione più alta, ma Ghersetti andava premiato con l'Mvp per avere fatto molto più del solito.
Finelli Coach 8: riuscire a incontrare Verona senza Hasbrouck e Piacenza senza Ferguson è fortuna, ma un coach deve avere anche quella e comunque la grinta con cui la Pompea è scesa sul parquet nel secondo tempo è sicuramente merito suo.

LA CLASSIFICA

Orasì Ravenna 22
Pompea Mantova 18
Unieuro Forlì 18
UCC Assigeco Piacenza 16
Tezenis Verona 16
Feli Pharma Ferrara 16
Apu Old Wild West Udine 16
La Naturelle Imola 14
Urania Milano 14
Sporting Club Juvecaserta 14
Sapori Veri Roseto 10
Allianz San Severo 10
XL Extralight Montegranaro 8
Agribertocchi Orzinuovi 4

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 


Powered by Bullraider.com


OCM UnaPoltronaPerDue1 Dedicated
NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

26 Gen, 2020

Richard Jewell

Diretto da Clint Eastwood e basato su fatti realmente accaduti,…
26 Gen, 2020

Coronavirus, sospesi viaggi di gruppo in Cina. Xi Jinping: 'Situazione grave ma vinceremo la battaglia'

PECHINO, 26 gen. – Il presidente cinese Xi Jinping ha dichiarato…
26 Gen, 2020

Impeachment Trump, l'accusa: 'Pensa di essere re, ma è abuso di potere'

WASHINGTON, 26 gen. – Per il presidente della commissione…
25 Gen, 2020

Castiglione, minore trovato a giocare alle slot: sospesa licenza per dieci giorni alla sala giochi

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE, 25 gen. - Il titolare aveva…

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information