1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 17 Giugno 10:33:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Festa d'Estate

Basket A2 playoff, una Pompea confusa crolla in casa in gara 3. Domenica partita da dentro o fuori

partita playoff1 Gara3-Stings-Bergamo1MANTOVA, 04 mag. - Niente da fare per la Pompea sconfitta da Bergamo ieri sera in gara 3 alla Grana Padano Arena 69 a 78. Gli Stings sul proprio parquet gettano alle ortiche la possibilità di portarsi avanti nella serie e di chiuderla in casa domenica prossima quando, invece, il 'match point' sarà nelle mani di Bergamo che può chiudere la serie e passare il turno fuori casa.

Partita non bella quella della squadra di coach Finelli che sembra avere poche idee in attacco, mentre in difesa Taylor e Roderick danno filo da torcere, e non poco, a Raspino e compagni.

La Pompea, se si eccettua l'inizio, ha sempre dovuto inseguire Bergamo che è parsa compatta e granitica, soprattutto in difesa dove non ha lasciato molte soluzioni a Mantova. Roderick e Taylor, poi,hanno fato il resto, ossia punti e rimbalzi: 14 Taylor, 21 con 15 rimbalzi e altrettanti assist un mostruoso Roderick. Polveri bagnate, soprattutto da tre, per gli Stings che eleggono Mario Ghersetti miglior marcatore con 19 punti, ma anche parecchi errori.

Morse e Visconti ne fanno dieci a testa, mentre Vencato distribuisce assist e prende ben 8 rimbalzi. Non pervenuto Veideman, grande protagonista di gara 2 e ieri sera drammaticamente assente sia in attacco che in fase di impostazione: solo 5 punti per lui e tantissimi errori.

partita playoff1 Gara3-Stings-Bergamo2LA GARA

Il colpo d'occhio della Grana Padano Arena è suggestivo e il pubblico prova a spingere la Pompea fino alla fine.

La partenza è della gara è molto ruvida e all'insegna dell'equilibrio. Ghersetti tiene a galla i suoi con due triple e poi Morse porta avanti i suoi, ma Bergamo, e soprattutto Roderick, non ci sta. I padroni di casa tengono il vantaggio di 21 -17 fino alla prima sirena.

Nel secondo quarto Bergamo parte meglio con il solito Roderick ad apire le danze. La Pompea risponde con Meterveli, che ha un buon mpatto sulla partita, e Veideman e riesce a portarsi avanti 28-24. Ma Bergamo la mette sempre più sul piano fisico e Mantova fatica. Ne approfittano Taylor ee Roderick che infliggono un break di 13 a 0 alla Pompea. Si a al riposo sul 31-37 per gli orobici.

Nel terzo quarto Bergamo parte ancora meglio di Mantova che, però, reagisce con Veideman. Gli Stings si portano sul meno 3 ma da lì in poi sprecheranno divers occasioni per agganciare gli avversari che ne approfittano allungando fino sul +9.

Nell'ultima frazione Mantova parte bene con 5 punti di Maspero che riporta a meno 3 i suoi, ma non c'è continuità nelle reazioni di Mantova che getta al vento anche diversi liberi, mentre Bergamo è precisissima. La reazione di Mantova è debole e si esaurisce subito. Bergamo ne approfitta e conquista gara 3 fuori casa.

TABELLINO 

Pompea Mantova – Bergamo 69-78 (21-17, 10-20, 15-18, 23-23)

Pompea Mantova: Mario jose Ghersetti 19 (2/5, 5/7), Anthony Morse 10 (3/7, 0/0), Riccardo Visconti 10 (0/0, 2/6), Luca Vencato 6 (2/6, 0/2), Giovanni Poggi 6 (3/3, 0/0), Rain Veideman 5 (1/5, 1/5), Tommaso Raspino 5 (1/3, 1/3), Lorenzo Maspero 5 (1/2, 1/3), Nika Metreveli 2 (1/3, 0/0), Matteo Ferrara 1 (0/1, 0/0), Francesco Guerra 0 (0/0, 0/0), Andrea Albertini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 17 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Luca Vencato 8) – Assist: 20 (Luca Vencato 8)

Bergamo: Terrence Roderick 21 (3/7, 2/5), Brandon Taylor 14 (3/7, 2/4), Giovanni Fattori 11 (1/3, 3/5), Lorenzo Benvenuti 11 (4/7, 0/0), Ruben Zugno 11 (1/1, 2/3), Luigi Sergio 8 (3/5, 0/2), Andrea Casella 2 (1/2, 0/5), Dario Zucca 0 (0/0, 0/1), Ferdi Bedini 0 (0/0, 0/0), Marcello Piccoli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 22 – Rimbalzi: 32 3 + 29 (Terrence Roderick 15) – Assist: 15 (Terrence Roderick 9)

LE PAGELLE DEL RAGIONIERE

Vencato 6,5: Croce e delizia, sbaglia molti tiri ma è il giocatore con la valutazione più alta e col miglior plus-minus, miglior rimbalzista e miglior assist man.
Veideman 4,5: Serata da dimenticare per l'estone, peggior prestazione stagionale, il -2 di valutazione e gli zero falli subiti sono li a dimostrarlo.
Morse 6: Anche stasera ha palesato molte difficoltà, 25 minuti giocati e niente doppia doppia, positivo solo il miglioramento ai liberi.
Poggi 7: Molto positivi i suoi 13 minuti (ma non era il caso di rischiarlo un po' di più ?), giocatore col miglior OER e, per noi, MVP.
Metreveli 6: Il suo contributo lo da, fa anche un ottimo canestro in giravolta ma, anche lui, pare meno in serata delle altre due partite.
Raspino 5,5: Primo tempo da 4 e secondo tempo da 7, il voto di stasera è la media di due prestazioni diametralmente opposte, 5 palle perse...
Visconti 6: Dopo la prima partita gli viene riservato un trattamento speciale e si dovrebbe trovare nuovi giochi per liberarlo al tiro, così è in difficoltà.
Ferrara 6: Da il cambio a Raspino per difendere su Roderick, in attacco prende alcune iniziative niente male, speriamo questo sia il suo vero rientro.
Ghersetti 7: Ci tiene a galla lui con le sue bombe, alla fine saranno 5/7 e lui sarà il topscorer biancorosso.
Maspero 6: Così non serve a molto, ha un buon tiro da 3 ma tira poco, ha un buon runner ma lo usa poco, se poi fa solo 1 assist...
Coach Finelli 5: Il voto può sembrare ingeneroso, forse Bergamo è semplicemente più forte, forse siamo calati fisicamente e non mentalmente, però per battere questa Bergamo serve qualcosa di più e più nuovo di quello che si è visto finora.

 

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 


Powered by Bullraider.com


PolisportivaBorgoVirgilio FestaDEstate2019 Dedicated
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

17 Giu, 2019

Da oggi al 23 giugno Lunetta è senza Frontiere, via al festival

MANTOVA, 17 giu. - Nell'ambito di Mantova Capitale Italiana…
17 Giu, 2019

Tempo di Eterotopie - Mantova Piano City: il 18 giugno viaggio ad Hayastan con Zunica e Bruno

MANTOVA, 17 giu. - A MantovaMusica è arrivato ormai il momento…
17 Giu, 2019

Controllo di Vicinato, anche Ceresara aderisce: salgono a 25 i Comuni che hanno aderito al Protocollo

CERESARA, 17 giu. - Anche il Comune di Ceresara ha sottoscritto…
17 Giu, 2019

Salute, incubo super batteri resistenti per 500mila viaggiatori

ROMA, 17 giu. – Per gli esperti del Gruppo Italiano per la…
17 Giu, 2019

Turismo, oltre il 90% degli italiani andrà in vacanza quest'estate

ROMA, 17 giu. – In base ad un'indagine del Centro Studi TCI…
17 Giu, 2019

Fusione Fca-Renault, al via nuovi colloqui per un accordo

ROMA, 17 giu. – Per il Sole-24Ore ii gruppi Fiat Chrysler e…

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information