1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 17 Giugno 10:33:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Festa d'Estate

Basket A2, Playoff: inizio in salita per la Pompea, gara1 va a Bergamo dopo una bella partita

partita playoff1 Gara1-Bergamo-StingsBERGAMO, 29 apr. - Iniziano male i playoff per la Pompea Mantova che perde 94 a 85 gara 1 a Bergamo negli ultimi minuti della partita dopo essere stata avanti per buona parte della gara grazie a una prestazione maiuscola di Visconti, implacabile da tre punti.

Ma nulla - o poco - hanno potuto gli Stings contro gli attacchi dei due americani di Bergamo, Roderick (25 punti) e Taylor (34).

Davvero implacabili in certi frangeni della partita. Ma la squadra d coach Finelli ha dimostrato di potersela giocare fino in fondo e la prima prova d'appello è dietro l'angolo: gara 2 martedì 30 aprile sempre al Palaagnelli di Bergamo.

Mantova per buona parte della gara ha avuto in mano il pallino del gioco ma gli orobici non hanno mai mollato e gli Stings, di contro, non hanno mai piazzato la zapata finale per chiuderla, Di Visconti e della sua super prestazione s'è già detto, ma da sottolineare anche la buona performance di Morse in doppia doppia con 14 punti, secondo miglior marcatore Stings, e 11 rimbalzi; convincente anche Metreveli nei minuti in cui ha dato respiro a Morse, così come Maspero che forse, vista la grinta messa in campo, avrebbe meritato di giocare qualche minuto in più. Deludono Veideman, quasi mai in partita, e Raspino che non incide anche se si spende molto, accumulando falli, per contenere il folletto Roderick.

LA GARA

Nel primo quarto regna l'equilibrio con Mantova che parte bene con i canestri di Ghersetti e Morse e Bergamo che risponde con Taylor, Roderick e l'ex Casella. Nell'ultima parte di quarto la Pompea prova ad allungare con i canestri di Morse e la bomba di Maspero chiudendo avanti 18-22.

Nel secondo quarto Bergamo sembra più determinata e riesce a superare gli Stings con Casella e Taylor. La Pompea si sveglia e reagisce piazzando un contro break di 10 a 2 firmato Ghersetti, Visconti e Veideman ma Berga,o c'è e torna sotto con Sergio, Fattori e un Taylor ispiratissimo. La prima parte si chiude con Mantova aavanti di un solo punto 42 a 44 dopo un botta e risposta fra Roderick e Visconti.

Nel terzo quarto i padroni di casa provano prendere in mano il pallino del gioco e tornano in vantaggio grazie a Benvenuti, Roderick e Taylor, ma la Pompea reagisce con Ghersetti e un Visconti davvero incontenibile che mette nove punti in un amen. Mantova vola sul 63-68, ma nel finale di frazione Roderick accorci con 4 liberi che chiudono il quato 67-70 con Bergamo attacata alla partita.

Nell'ultimo quarto succede un po' di tutto. Bergmo torna avanti con i due americani scatenati, mentre Mantova cerca di non afondare con il solito Visconti, Maspero e Metreveli. I biancorossi riescono ad accumulare un buon magine spingendosi sul 76-83, ma poi, se si esclude un canestro di Vedimena, non segnano più mentre Bergamo dilaga con Taylor, Sergio e Roderick portando a casa gara 1 per 94-85.

TABELLINO 

Bergamo – Pompea Mantova 94-85 (18-22, 24-22, 25-26, 27-15)

Bergamo: Brandon Taylor 34 (4/8, 5/7), Terrence Roderick 25 (8/14, 2/5), Dario Zucca 9 (3/4, 1/4), Lorenzo Benvenuti 8 (3/3, 0/2), Luigi Sergio 8 (1/3, 2/2), Andrea Casella 6 (1/2, 1/2), Giovanni Fattori 3 (0/1, 1/4), Ruben Zugno 1 (0/0, 0/0), Ferdi Bedini 0 (0/0, 0/0), Marcello Piccoli 0 (0/0, 0/0), Enrico Crimeni 0 (0/0, 0/0), Federico Marelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 18 / 22 – Rimbalzi: 30 5 + 25 (Terrence Roderick 8) – Assist: 17 (Terrence Roderick 7)

Pompea Mantova: Riccardo Visconti 24 (0/3, 7/14), Anthony Morse 14 (4/8, 0/0), Mario jose Ghersetti 13 (2/4, 3/7), Rain Veideman 12 (4/10, 1/3), Lorenzo Maspero 8 (1/2, 2/4), Luca Vencato 6 (2/6, 0/1), Nika Metreveli 6 (2/2, 0/0), Tommaso Raspino 2 (1/4, 0/1), Giovanni Poggi 0 (0/0, 0/0), Matteo Ferrara 0 (0/0, 0/0), Francesco Guerra 0 (0/0, 0/0), Andrea Albertini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 16 – Rimbalzi: 36 12 + 24 (Anthony Morse 11) – Assist: 11 (Luca Vencato 3)

LE PAGELLE DEL RAGIONIERE

Vencato 6,5: alcuni lampi di buon gioco, ma poche accelerazioni, pochi assist; forse la difesa sui due stranieri di Bergamo gli ha tolto lucidità.
Veideman 6: 5/13 al tiro non è il meglio che può fare, fin dall'inizio è sembrato poco in partita e nn ci è entrato nemmeno dopo.
Morse 8: doppia doppia anche oggi, anzi, per poco non la fa già alla fine del primo tempo e, in più, oggi 100% ai liberi.
Poggi 6: due bei recuperi e anche un fallo subito nei 12 minuti giocati, ma anche lui sa fare meglio di così.
Metreveli 7,5: qualcuno dirà che è un voto troppo alto, ma ha sostituito benissimo Morse nel terzo quarto; giocatore con il miglior Oer e secondo per plus-minus.
Raspino 6: ha messo la museruol a Roderick nel primo tempo, ma poi i falli l'hann costretto alla resa; in attacco si è visto poco, solito 6 'politico'.
Visconti 8,5: prestazione di altissimo livello in attacco dove, oltre che risultare top scorer biancorosso, ha anche spezzato la loro zona cone le sue bombe. Mvp.
Ferrara 5,5: oggi sarebbe servita la sua difesa contro i due funanboli orobici e, invece, ha avuto difficoltà sia in attacco che in difesa.
Ghersetti 6,5: ha messo tre bombe molto importanti, ma in difesa non ha dato il suo solito apporto, soprattutto in fase di aiuti.
Maspero 7: meno di 13 mnut giocati e, visto il suo plus-minus, probabilmente avrebbe dovuto giocare di più; ottimi io recupero su Taylor e la seguene bomba in faccia.
Coach Finelli 6: in partita fino alla fine, ma abbiamo sofferto laddove loro sapevamo essere forti (pochi canestri da 2 subiti) e se non fosse stato per il season high ai libero e l'ottima serata al tiro da 3.

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 


Powered by Bullraider.com


PolisportivaBorgoVirgilio FestaDEstate2019 Dedicated
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

17 Giu, 2019

Da oggi al 23 giugno Lunetta è senza Frontiere, via al festival

MANTOVA, 17 giu. - Nell'ambito di Mantova Capitale Italiana…
17 Giu, 2019

Tempo di Eterotopie - Mantova Piano City: il 18 giugno viaggio ad Hayastan con Zunica e Bruno

MANTOVA, 17 giu. - A MantovaMusica è arrivato ormai il momento…
17 Giu, 2019

Controllo di Vicinato, anche Ceresara aderisce: salgono a 25 i Comuni che hanno aderito al Protocollo

CERESARA, 17 giu. - Anche il Comune di Ceresara ha sottoscritto…
17 Giu, 2019

Salute, incubo super batteri resistenti per 500mila viaggiatori

ROMA, 17 giu. – Per gli esperti del Gruppo Italiano per la…
17 Giu, 2019

Turismo, oltre il 90% degli italiani andrà in vacanza quest'estate

ROMA, 17 giu. – In base ad un'indagine del Centro Studi TCI…
17 Giu, 2019

Fusione Fca-Renault, al via nuovi colloqui per un accordo

ROMA, 17 giu. – Per il Sole-24Ore ii gruppi Fiat Chrysler e…

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information