1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Sabato, 20 Luglio 10:52:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Agenzia Immobiliare Domus

Basket A2, la Pompea batte Forlì e vola ai playoff: giornata perfetta alla Grana Padano Arena (VIDEO)

partita campionato Stings-Forlì2MANTOVA, 15 apr. -  Vittoria e playoff, grazie anche alla sconfitta di Imola in casa con la Bakery Piacenza. Alla Grana Padano Arena va in scena la giornata perfetta per la Pompea che esce fra gli applausi del pubblico con il quale fa festa a lungo.

Abbiamo visto Morse e Ghersetti arrampicarsi letteralmente in curva per festeggiare con i Sota chi toca e a così hanno fatto anche coach Finelli e il presidente Negri. Una partita, quella di ieri, che gli Stings hanno vinto con il cuore, come chiedevano i tifosi, ma che hanno vinto grazie anche a una difesa estenuante contro Lawson & C. Mantova, se si esclude la partenza un po' zoppicante, non ha quasi mai dato l'impressione di perdere il controllo della partita, vinta 81 a 66.

Quella di ieri, dunque, non è stata l'ultima partita fra le mura amiche degli Stings. La certezza matematica dei playoff permetterà alla Pompea di tornare ancora alla Grana Padano Arena per giocarsi almeno il primo turno. Poi si vedrà. Una bella soddisfazione per la squadra, coach Finelli e la società.

Da segnalare una maiuscola prestazione di Mario Ghersetti che a 38 anni suonati non finisce di stupire per grinta, classe e temperamento. Ieri ha messo a segno ben 20 punti che vogliono dire top scorer della Pompea e per lui high season di stagione. Molto convincente anche la prestazione di Luca Vencato, estremamente lucido in regia, capace di distribuire ben 8 assist e di mettere a segno 4 punti. Morse Non fa la solita "doppia doppia", ma dopo un inizio non facile si conquista 9 rimbalzi dimostrando, ancora una volta, la propria importanza sotto le plance e mette a segno un apio di schiacciate che infiammano il pubblico, in particolare quella con assist 'no look' fornito dall'ottimo Maspero. Da 'Libro Cuore' la tripla messa a segno dal giovane Albertini nel finale di partita. Una bella soddisfazione.

Forlì dopo un buon inizio non riesce più a rimettersi in partita e a tenerla a galla, per lunghi tratti, è il solito intramontabile Giachetti: 17 punti per lui.

LA GARA

partita campionato Stings-Forlì1Non un inizio facile per la Pompea che in un batter d'occhio si ritrova sotto per 6 a 0 grazie ai canestri di Lawson e Johnson. Gli Stings faticano a carburare e a tenerli a galla è Mario Ghersetti che mette la tripla della speranza e poi suona la carica ai soi che rimontano lo svantaggio. Grande prova di carattere e chiusura di primo quarto con la Pompea avanti 18 a 16.

Nel secondo quarto l'Unieuro riesce a recuperare lo svantaggio e a riportarsi avanti con Marini e Johnson. Funziona la stretta difsa imposta da coach Nicola ai suoi. Ma Finelli trova le contro mosse giuste grazie anche a un inspirato Vencato e a un esplosivo Morse, autore di un paio di schiacciate da urlo. Mantova trova l'energia giusta grazie al gioco e vola sul +11 lasciando Forlì un po' frastornata. La tripla di Visconti sulla sirena è la ciliegina sula torta di un qurto giocato ad alti livelli e chiuso avanti 4 a 30.

Nel terzo e nell'ultimo quarto Forlì accenna a una reazione spenta sul nascere dagli Stings che volano sul + 17 grazie a Raspino, Veideman e Visconti. Coach Nicla prova tutte le rotazioni possibili per dare una scossa ai suoi che, però, proprio non riescono più a reagire. Mantova è in controllo del match e le notizie che arrivano da Imola danno un'ulteriore spinta a non mollare fino all'ultimo secondo. Bella vittoria e importantissmo traguardo raggiunto per una squadra che gli addetti ai lavori non davano ai playoff.

Ora ci sono da attendere i risultati dell'ultima giornata per capire l'ordine di arrivo e gli abbinamenti dei playoff. La Pompea va in trasferta a Jesi e dovrĂ  cercare di vincere e poi vedere i risultati delle dirette concorrenti. Niente male per una societĂ  che alla fine della scorsa stagione ha rischiato di scomparire.

TABELLINO 

Pompea Mantova – Unieuro Forlì 81-66 (18-16, 23-14, 15-12, 25-24)

Pompea Mantova: Mario jose Ghersetti 20 (5/9, 3/4), Anthony Morse 14 (7/12, 0/0), Riccardo Visconti 11 (1/3, 3/6), Rain Veideman 9 (3/7, 1/3), Tommaso Raspino 6 (2/6, 0/2), Giovanni Poggi 6 (3/4, 0/1), Luca Vencato 4 (2/3, 0/0), Nika Metreveli 4 (2/2, 0/0), Lorenzo Maspero 4 (0/1, 1/2), Andrea Albertini 3 (0/0, 1/1), Francesco Guerra 0 (0/1, 0/0), Matteo Ferrara 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 4 / 8 – Rimbalzi: 35 9 + 26 (Anthony Morse 9) – Assist: 24 (Luca Vencato 8)

Unieuro Forlì: Jacopo Giachetti 17 (8/14, 0/2), Melvin Johnson 12 (3/6, 1/4), Kenny Lawson 8 (4/10, 0/3), Davide Bonacini 8 (0/0, 2/4), Pierpaolo Marini 7 (3/9, 0/2), Quirino De laurentiis 6 (2/5, 0/1), Dane Diliegro 6 (1/4, 0/1), Giacomo Signorini 2 (0/0, 0/1), Samuel Dilas 0 (0/0, 0/0), Daniel Donzelli 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 20 – Rimbalzi: 35 13 + 22 (Kenny Lawson 10) – Assist: 3 (Kenny Lawson 2)

LE PAGELLE DEL RAGIONIERE

Guerra 6: gioca poco piĂą di un minuto e mezzo e prova a 'timbrare', peccato con ci riesca.
Vencato 7,5: season high per quanto riguarda gli assist (8), benissimo anche in difesa con anche 3 recuperi.
Veideman 6,5: un po' meglio delle ultim usicte, torna a nche a segnare una bomba; se nei playoff tornasse duello delle prime 5 gare disputate...
Morse 7: un inizio difficile con molti errori da sotto, un secondo quarto da 10 punti e i soliti rimbalzi; ma oggi niente 'doppia-doppia'.
Poggi 6,5: ha il merito di fare una paio di giochi a 2 con Visconti che tagliano e mortificano la zona di Forlì.
Metreveli 6,5: Morse commette il terzo fallo un po' troppo presto e allora lui gioca quasi tutto il terzo quarto; difesa granitica, non lo si sposta.
Raspino 6: lo si è visto poco oggi, ma dopo Ghersetti è quello con il plus-minus migliore (+20); ma da lui è lecito aspettarsi qualcosa di più.
Visconti 7: non comincia benissimo, ma lotta come un leone e qualche consiglio di Finelli, dopo averlo tolto, lo restituisce alla grande.
Albetini 7: una tripla alla sua quarta apparizione è un'ottima soddisfazione, bravo!
Ghersetti 8: season high anche per lui (20 punti) e si vede che è in palla e parte subito forte; alla fine del primo quarto ha già 11 punti, miglior plus-minus e Mvp.
Maspero 6,5: una bomba che stronca definitivamente la zona di Forlì, unitamente a un no look da favola a Morse solo sotto canestro; bene anche in difesa.
Finelli 8: al suo arrivo gli si chiedeva la salvezza e ha portato la squadra ai playoff insegnandole a difendere fortissimo; ottiene il massimo da ogni giocatore (avete visto oggi Metreveli?). Ottimo lavoro coach!

LA CLASSIFICA

LavoropiĂą Bologna 48
De' Longhi Treviso 46
XL Extralight Montegranaro 46
Tezenis Verona 36
G.S.A. Udine 36
Unieuro Forlì 30
Roseto Sharks 30
Pompea Mantova 28
Orasì Ravenna 24
La Naturelle Imola 24
Bondi Ferrara 22
Assigeco Piacenza 22
Hertz Cagliari 20
Baltur Cento 18
Termoforgia Jesi 18
Bakery Piacenza 16

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 


Powered by Bullraider.com


AgenziaImmobiliareDomus Dedicated1
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

20 Lug, 2019

Falsificavano documenti per bere alcolici nei locali mantovani, denunciati due insospettabili 17enni di Mantova

MANTOVA, 20 lug. - Avevano falsificato per se stessi e per…
20 Lug, 2019

Cina, confermato il forte rallentamento dell'economia

PECHINO, 20 lug. – I dati diffusi dall'Ufficio nazionale di…
20 Lug, 2019

Instagram, intelligenza artificiale contro il bullismo in rete

LONDRA, 20 lug. – Instagram ha lanciato un nuovo sistema per…
20 Lug, 2019

Notre-Dame, ammontano a 38 milioni di euro le donazioni

PARIGI, 20 lug. – Per l'arcivescovo di Parigi, monsignor Michel…
19 Lug, 2019

Mantova, entra di notte e ruba in un negozio d'abbigliamento: arrestata e condannata 57enne

MANTOVA, 19 lug. - Ha forzato la serratura della porta…

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information