1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 20 Settembre 7:11:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Festa del Fungo e del Formaggio

Basket A2: la Pompea cade rovinosamente a Montegranaro.

partita campionato Montegranaro-StingsMONTEGRANARO, 08 apr. - Crollo della Pompea a Montegranaro contro la Xl Extralight. Petrovic, Treier e l'ex Corbett affondano Mantova che esce dal Palasivelli con una pesante sconfitta per 75 a 48.

Sì, la squadra di coach Finelli è riuscita a mettere insieme solo 48 punti e per capire come ha fatto basta vedere i pessimi score dei giocatori virgiliani.

Raspino è l'unico ad andare in doppia cifra, mettendo a segno 13 punti, mentre per il resto è una valle di lacrime. Non si salva quasi nessuno, a parte il già citato Raspino e Metreveli che, in una delle peggiori giornate dall'inizio del campionato per la Pompea, dà qualche segnale di risveglio. Malissimo Vencato, Veideman, Morse, Ghersetti...

Insomma, giornata no da cancellare per ripartire senza troppe conseguenze e scorie. I risultati di giornata delle dirette concorrenti per un posto nei playoff danno una mano alla Pompea che resta in corsa. Ora, però, non bisogna più commettere errori e giocarsela fino all'ultimo secondo.

LA GARA

L'inizio di partita per Mantova è da incubo con un parziale di 9 a 0 sulle spalle firmato Corbett e Amoroso. La Pompea tenta la reazione e con Ghersetti e Raspino e arrivano sul meno 4. Il primo quarto termina 16 a 11 per i padroni di casa.

Nel secondo quarto da segnalare la prima tripla di Metreveli per Mantova, che dà segnali di riveglio. Tutta la Pompea sembra avere una carica diversa rispetto al primo quarto, mentre Montegranaro rallenta un po'. Veideman, Maspero e Poggi, con Visconti, tengono viva la Pompea che va al riposto sotto di un solo punto: 29-28.

Fatale il terzo qiuarto per gli Stings che subiscono pesantemente il gioco di Montegranaro e i canestri di Corbett, Negri e Simmons. Mantova alle corde chiude il terzo quarto sotto per 52 a 38. 

Ultimo quarto d'accademia per la Poderoso che gestisce il vantaggio, mentre Mantova esce mestamente di scena.

TABELLINO 

XL Extralight Montegranaro – Pompea Mantova 75-48 (16-11, 13-17, 21-10, 25-10)

XL Extralight Montegranaro: Danilo Petrovic 17 (5/8, 1/2), Lamarshall Corbett 13 (1/2, 3/6), Kaspar Treier 12 (1/3, 3/5), Martino Mastellari 10 (2/2, 2/6), Valerio Amoroso 9 (1/4, 2/5), Matteo Palermo 4 (1/3, 0/1), Jeremy Simmons 4 (2/2, 0/0), Matteo Negri 3 (1/3, 0/1), Andrea Traini 3 (1/3, 0/2), Filippo Testa 0 (0/0, 0/2) Tiri liberi: 12 / 17 – Rimbalzi: 32 9 + 23 (Kaspar Treier 7) – Assist: 16 (Martino Mastellari, Andrea Traini 4) 

Pompea Mantova: Tommaso Raspino 13 (6/8, 0/4), Mario jose Ghersetti 6 (3/7, 0/2), Rain Veideman 5 (1/8, 0/2), Lorenzo Maspero 5 (1/2, 1/4), Giovanni Poggi 5 (2/4, 0/0), Nika Metreveli 5 (1/3, 1/1), Anthony Morse 4 (2/3, 0/1), Riccardo Visconti 3 (0/2, 1/3), Luca Vencato 2 (1/4, 0/1), Francesco Guerra 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 5 / 11 – Rimbalzi: 25 8 + 17 (Nika Metreveli 6) – Assist: 7 (Lorenzo Maspero, Luca Vencato 3)

LE PAGELLE DEL RAGIONIERE

Vencato 4,5: palle perse, 1/5 tiro sembra un giocatore svuotato e in grande difficoltà fisica come molti suoi compagni.

Veideman 4: Nullo, al limite del dannoso, 1/10 al tiro praticamente maturato nel secondo tempo visto che nel primo non si è mai reso pericoloso.

Morse 5: Forse ha problemi col ginocchi ma più che altro è sembrato. In ginocchio come tutta la squadra. 

Poggi 5,5: Nel primo tempo è riuscito  a migliorare le cose ma nel secondo, nonostante 'impegno, è naufragato insieme agli altri.

Metreveli 6,5: Gioca 13 minuti ma oltre a mettere una bomba è il miglior rimbalzista della squadra e quello con la valutazione più alta oltre al plus-minus migliore.

Raspino 6: Top scorer della squadra, unico in doppia cifra e questo gli da la sufficienza e l'MVP ma è meglio dimenticare questa partita alla svelta.

Visconti 4,5: Anche lui, quando entra, sembra dare la scossa, ma non si può pretendere da un ventenne i miracoli, il suo plus-minus è impietoso (-33).

Ghersetti 5: Da lui si che ci si aspettava qualcosa di più in una giornata come oggi, che non ammainasse come gli altri, invece...

Maspero 5: Si è visto subito che Vencato non c'era e invece di approfittarne, si perde insieme agli altri, probabilmente a causa della giovane età.

Coach Finelli 4,5: Peggior partita della sua gestione ma anche tra le peggiori da quando si è in A2, l'impressione è che fisicamente non ne abbiano più, speriamo invece sia solo una questione di testa, li è bravo e ci può lavorare.

CLASSIFICA

Lavoropiù Bologna 48
XL Extralight Montegranaro 42
De' Longhi Treviso 42
Tezenis Verona 36
G.S.A. Udine 32
Unieuro Forlì 28
Pompea Mantova 26
Roseto Sharks 26
Orasì Ravenna 24
La Naturelle Imola 24
Assigeco Piacenza 22
Bondi Ferrara 20
Hertz Cagliari 18
Termoforgia Jesi 16
Bakery Piacenza 14
Baltur Cento

 

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 


Powered by Bullraider.com


Festivaletteratura Speciale1b
PolisportivaBorgoVirgilio FestaDelFungoEDelFormaggio2019 Dedicated
AgenziaImmobiliareDomus Dedicated1
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

20 Set, 2019

Oscar Green Lombardia, due giovani mantovani sul podio

MANTOVA, 20 set. - Ci sono anche due mantovani tra i premiati…
20 Set, 2019

Around the Club, gli appuntamenti dance di questo week end

Appuntamento settimanale con la rubrica dedicata agli eventi nei…
20 Set, 2019

Ambiente, partito il progetto #iloveamalficoast per tutelare il mare della Costiera Amalfitana

ROMA, 20 set. – #iloveamalficoast, è il nuovo progetto di…
20 Set, 2019

Politica, Conte: 'Il nostro paese non ha bisogno di fenomeni, ha bisogno di realizzare'

ROMA, 20 set. – Per il presidente del Consiglio Giuseppe Conte…
19 Set, 2019

Bagnolo, frontale sulla Romana: muore 38enne di Quistello

BAGNOLO SAN VITO, 19 set. - Incidente mortale questo pomeriggio…

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information