1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 21 Gennaio 7:48:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Basket A2, la Pompea lotta fino all'ultimo ma ha la meglio Montegranaro

BasketA MantovaMontegranaroMANTOVA, 23 dic. - La Pompea non inaugura al meglio la "nuova" Grana Padano Arena, ex Palabam, ma contro una squadra tosta come Montegranaro, stabilmente nella parte alta della classifica, gli Stings hanno messo sul parquet grinta da vendere e alla fine la sconfitta è arrivata solo negli ultimi minuti, dopo una gara combattuta alla pari contro l'ex Corbett e con Mantova piena di falli e condizionata in difesa. E condizionata anche da un arbitraggio non certo casalingo.

Alla fine Mantova esce sconfitta per 70 a 65, interrompe la mini striscia positiva di due vittorie consecutive, di cui la prima fuori casa proprio domenica scorsa a Cento, ma non ne esce ridimensionata come squadra e la prestazione fa ben sperare.

Veideman si sta dimostrando un acquisto davvero azzeccato e anche ieri ha messo 20 punti, distribuito 4 assist e giocato quasi tutta la partita, uscito stremato sul finale solo per il quinto fallo. Molto bene anche Visconti, capace di trascinare la squadra con le sue triple (3/4) e con grinta da vendere. Sempre molto cattivo sotto le plance Morse (12 rimbalzi) ma meno pericoloso in attacco (9 punti).

LA GARA

La partita inizia con ritmi alti. Mantova segna per prima con Ghersetti, ma Montegranaro non si intimorire e recupera andando fino sul +8. A questo punto sale in cattedra Veideman che contribuisce a riportare gli Stings fino a -1, ma Montegranaro fa ruotare i suoi e ritorna a +6. Il ritorno di Mantova si sviluppa ancora sull'asse Veideman-Ghersetti e il primo quarto finisce 23-24.

Nel secondo quarto la partita si fa più ruvida e aumentano intensità fisica e falli. Si segna poco e si sbaglia tanto da entrambe le parti. Grazie a una bomba di Corbett sulla sirena Montegranaro va al riposo sul +4. 

Nel terzo quarto i marchigiani cercano l'allungo e volano sul + 8 grazie a SImmons e Palermo, ma il solito Veideman e Raspino mantengono la Pompea incollata alla Poderosa. Mantova difende bene, ma si carica di falli. Il terzo quarto si chiude con gli Stings avanti 53-52. 

Nell'ultimo quarto la situazione di falli di Mantova, con Raspino e Morse a 4, condiziona la prestazione. Montegranaro, però, non ne approfitta e sbaglia tanto. La Pompea aumenta gli uomini a quota 4 falli: si aggiungono Veideman e Ferrara. Montegranaro comincia ad approfittarne e allunga. Quando la partita sembra finita, un bel gioco da tre di Visconti rimette in scia gli Stings, ma ormai non c'è più tempo. La partita finisce 65-70.

TABELLINO 

Pompea Mantova – XL Extralight Montegranaro 65-70 (23-24, 12-15, 18-13, 12-18)

Pompea Mantova: Rain Veideman 20 (5/13, 2/6), Riccardo Visconti 13 (1/2, 3/4), Mario jose Ghersetti 10 (3/7, 1/4), Anthony Morse 9 (3/9, 0/0), Tommaso Raspino 9 (3/8, 1/3), Lorenzo Maspero 3 (1/4, 0/2), Matteo Ferrara 1 (0/0, 0/1), Giovanni Poggi 0 (0/0, 0/0), Alessandro Tosi 0 (0/0, 0/0), Andrea Albertini 0 (0/0, 0/0), Francesco Guerra 0 (0/0, 0/0) 

Tiri liberi: 12 / 22 – Rimbalzi: 41 16 + 25 (Anthony Morse 12) – Assist: 12 (Rain Veideman 4) 

XL Extralight Montegranaro: Valerio Amoroso 18 (0/2, 5/5), Jeremy Simmons 13 (6/11, 0/0), Matteo Palermo 9 (1/3, 2/4), Lamarshall Corbett 8 (1/5, 2/9), Andrea Traini 6 (2/5, 0/1), Kaspar Treier 5 (1/3, 1/2), Matteo Negri 4 (1/3, 0/1), Martino Mastellari 4 (0/0, 1/3), Filippo Testa 3 (0/0, 1/1), Danilo Petrovic 0 (0/0, 0/0) 

Tiri liberi: 10 / 18 – Rimbalzi: 34 7 + 27 (Jeremy Simmons 10) – Assist: 13 (Matteo Palermo 4)

LE PAGELLE DEL RAGIONIERE. Veideman solito trascinatore, ma alla fine è in debito d'ossigeno. Bene Visconti e Ferrara

Veideman 7: Anche oggi mette venti punti ma in questo momento fa fatica a reggere 38 minuti e alla fine ha perso lucidità con molti errori al tiro e 4 perse.

Morse 6,5: Oggi non gli riesce la "doppia doppia" per poco, aveva davanti un Simmons che è un signor giocatore ma i suoi 6 rimbalzi in attacco li ha presi.

Poggi S.V.: meno di 5 minuti, non giudicabile.

Raspino 6: Anche oggi si becca un tecnico e prima o poi questa cosa andrà sistemata, a parte questo una partita con cose buone e altre meno.

Visconti 8: Ha giocato 24 minuti ma forse ne avrebbe dovuti giocare di più, unico pericoloso da 3, rimbalzi e unico plus-minus positivo. MVP

Ferrara 7: Oggi veramente una bella partita, rimbalzi e in più difendeva con buoni risultati sia su Corbett che su Amoroso, grande il recupero a fine 1° quarto.

Ghersetti 6,5: Un buon inizio partita poi ha fatto fatica a trovare la via del canestro ma oggi, incredibilmente, ha catturato 9 rimbalzi.

Maspero 5: Come play titolare è sicuramente in difficoltà, non è stato preso per quello ma oggi ha faticato, forse, più del dovuto.

Coach Finelli 6: Abbiamo incontrato, una dopo l'altro, i peggiori attacchi del girone e abbiamo fatto la nostra figura, concediamo ancora troppo da dietro l'arco anche se Amoroso era in serata di grazia, grande la grinta messa in campo.

LA CLASSIFICA

Lavoropiù Bologna 24

De' Longhi Treviso 22

XL Extralight Montegranaro 18

Unieuro Forlì 18

Tezenis Verona 18

G.S.A. Udine 16

Orasì Ravenna 12

La Naturelle Imola 12

Bondi Ferrara 10

Pompea Mantova  10

Baltur Cento 10

Bakery Piacenza 8

Roseto Sharks 8

Termoforgia Jesi 8

Assigeco Piacenza 8 

Hertz Cagliari 6

 

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 


Powered by Bullraider.com


APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

21 Gen, 2019

Vicolo Stretto, inaugurato nuovo parcheggio: 51 posti auto per residenti. AL via anche nuova Ztl in via calvi-Bertani

MANTOVA, 21 gen. - E' stato inaugurato il nuovo parcheggio per i…
21 Gen, 2019

Bagnolo, cercano di rubare auto alla Città della Moda: arrestati un uomo e una donna

BAGNOLO SAN VITO, 21 gen. - Stavano cercando di forzare la…
21 Gen, 2019

Carabinieri, bilancio attività 2018: reati in calo

MANTOVA, 21 gen. - Come consuetudine consolidata, il Comando…
21 Gen, 2019

Strage Migranti, Di Maio:'Colpa dei paesi che non decolonizzano l'Africa, come la Francia'

ROMA, 21 gen. – Per il vicepremier Luigi Di Maio per fermare i…
21 Gen, 2019

Gonzaga, Bovimac chiude a quota 9500 visitatori

GONZAGA, 21 gen. - Ha chiuso ieri raggiungendo 9.500 visitatori…

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information