Pallanuoto, la Virgiliana Mantova sfiora la promozione in A2 femminile

  • Stampa

VirgilianaMantova Formazione1MANTOVA, 01 lug. - – La kermesse finale del campionato di serie B femminile di Viterbo, che metteva in palio 2 posti in A2 per la prossima stagione, non regala le gioie sperate alle ragazze della Virgiliana Mantova del tecnico Enrico Cobalchin che accarezzano il sogno promozione, senza però riuscire a regalarsi quest'incredibile traguardo.

Dopo aver perso la gara d'esordio contro la Florentia Sport Team (vittoriosa 6-12) arriva il successo della speranza per Judit Struhàcs e compagne che battono 8-6 il Cosernuoto.

Una vittoria che è il frutto di una gara giocata alla grande delle mantovane che hanno 3 gol a testa da Todeschi e Proietti. In virtù degli altri risultati diventava dunque decisiva la sfida contro la Rari Nantes Imperia (giocata ieri), ma l'iniziale 4-0 delle liguri travolge la Virgiliana Mantova che alla fine s'arrende 13-2. Imperia e Firenze possono festeggiare, mentre la formazione satellite di Sport Management potrà riprovarci nella prossima stagione.

Judit Struhàcs (Virgiliana Mantova): "Nella prima partita, contro il Florentia la squadra più forte di quelle affrontate a Viterbo, abbiamo forse peccato un po' d'inesperienza commettendo qualche errore di troppo, ma c'eravamo. È andata decisamente meglio la seconda partita dove tutte abbiamo giocato con la giusta testa. Purtroppo nella partita decisiva contro Imperia, una squadra giovane che puntava al passaggio di categoria, non siamo state pronte di testa ed eravamo anche molto stanche e abbiamo fatto troppi errori. Per noi comunque si chiude un anno positivo in cui abbiamo dovuto affrontare non poche difficoltà, come ad esempio quelle logistiche di una squadra che aveva giocatrici di Mantova ma anche di Verona. Un grazie va alla società Sport Management per averci permesso tutto questo, a tutti i nostri tifosi e anche a quelli che ci hanno seguito fino a Viterbo. Per il resto posso dire che continueremo a testa alta e ci riproveremo l'anno prossimo".

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information