1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 13 Luglio 3:38:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

All'ospedale Carlo Poma arriva la nuova Recovery Room per monitoraggio postoperatorio

Mantova OspedalePoma RecoveryRoom1MANTOVA, 10 gen. - Nel blocco operatorio arriva la Recovery Room. Dal 13 gennaio verranno infatti ampliate le postazioni di monitoraggio postoperatorio della Zona Risveglio, presenti nel Blocco Operatorio dell'ospedale di Mantova, al 1° piano del Blocco B, attivando appunto la Recovery Room.

Di cosa si tratta? Di un'area composta da quattro posti letto tecnici, dove verranno assistiti i pazienti più complessi provenienti dalle sale operatorie durante la delicata fase di recupero dall'anestesia.

Parallelamente alla Recovery Room continuerà a essere attiva l'Area Risveglio già esistente. Grazie alla nuova organizzazione, verranno quindi garantiti all'interno del Blocco Operatorio due livelli di intensità di cura postoperatori.

L'obiettivo principale della Recovery Room è la stabilizzazione del paziente dopo un intervento chirurgico, prima della dimissione verso il reparto di degenza o, in caso contrario, verso il reparto di Rianimazione. Nella Recovery Room sarà assicurato un livello di assistenza più intensivo rispetto all'Area Risveglio e verranno strettamente monitorati i parametri vitali. L'équipe dedicata sarà composta da due infermieri e un medico anestesista.

La Recovery Room sarà attiva dal lunedì al venerdì (ad esclusione dei giorni festivi) dalle 8 alle 20. Il ricovero in Recovery Room, così come la dimissione, verranno decisi dal medico anestesista, responsabile del paziente nel periodo perioperatorio, in base ai criteri clinici specificati nel Piano di Cura.

Con la nuova modalità organizzativa si intende ottimizzare l'occupazione dei posti letto della struttura complessa di Terapia Intensiva Anestesia e Rianimazione, poiché i pazienti che necessiteranno di un periodo di monitoraggio postoperatorio inferiore e 6 ore e senza presumibili complicanze acute non verranno più trasferiti in Terapia Intensiva, bensì indirizzati e assistiti in Recovery Room.

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

13 Lug, 2020

Maltempo, anche il Basso Mantovano colpito: danni a pere, mais e pomodori

BASSO MANTOVANO, 13 lug. - Dopo l'alto mantovano, anche la Bassa…
13 Lug, 2020

L'Estate post coronavirus: in montagna il distanziamento è naturale

MILANO, 13 lug. – Quest'estate sarà ricordata nell'immaginario…
13 Lug, 2020

Coronavirus, Conte: 'Sfida ancora insidiosa, ma siamo attrezzati'

ROMA, 13 lug. – Per il premier Giuseppe Conte affrontare la…
12 Lug, 2020

Canottieri Mincio, vince la lista di Gianni Mistrorigo. Non c'è quorum per lo Statuto, approvato il bilancio

MANTOVA, 12 lug. - Si è conclusa la seconda convocazione…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information