1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 13 Luglio 4:45:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Percorsi protetti per persone con deficit cognitivi, percorso Delfino si struttura anche a Pieve

PieveDiCoriano Ospedale PercorsoDelfino1PIEVE DI CORIANO, 19 lug. - Il percorso Delfino cresce e si struttura all'ospedale Destra Secchia di Pieve di Coriano.

Si tratta di un'attività avviata nel 2007, che oggi si svolge nell'ambito della struttura Accoglienza Medica Disabili Dama, garantisce a livello aziendale una corsia preferenziale e protetta a persone con grave deficit cognitivo e con difficoltà di comunicazione percorsi protetti a pazienti portatori di grave deficit cognitivo attraverso una risposta diagnostica terapeutica rapida ed efficace: un fast track dedicato a quanti abbiano difficoltà a riferire e descrivere sintomi a causa di problemi di comunicazione.

Tale percorso deve assicurare in tutti i presidi di ASST criteri di adeguatezza e miglioramento continuo sia in termini di equità di accesso, sia in termini di qualità dei servizi erogati. Si è quindi dato inizio a un processo di riesame e valutazione organizzativa per lo sviluppo del Delfino nell'Ospedale di Borgo Mantovano, avvalendosi dell'esperienza e della guida metodologica di Antonia Semeraro, responsabile della struttura Accoglienza Medica Disabili Dama, e di Valentina Salandini (Associazione Nazionale di Famiglie con Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale).

È stato così istituito un pool di professionisti referenti al progetto, tra i quali il direttore del Dipartimento Medico Mauro Pagani, referente per il presidio di Pieve di Coriano. Gli operatori hanno ricevuto una formazione di base, che metteranno a disposizione nella propria area di competenza, per la quale costituiscono punto di riferimento informativo ed organizzativo. In particolare, la collaborazione costante tra il presidio e l'ospedale di Mantova, sede centrale del percorso, consentirà di avviare a Pieve di Coriano i casi che rientrano nel percorso Delfino gestibili nel Destra Secchia.

Il gruppo dei referenti è composto da professionisti dell'emergenza (Pronto Soccorso, Rianimazione, Cardiologia), delle degenze (Medicina, Chirurgia-Ortopedia, Ginecologia, Pediatria, Riabilitazione, Psichiatria), dei servizi radiologici e ambulatoriali, della gestione amministrativa dei servizi sanitari, del centralino-portineria e ristorazione.

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

13 Lug, 2020

Maltempo, anche il Basso Mantovano colpito: danni a pere, mais e pomodori

BASSO MANTOVANO, 13 lug. - Dopo l'alto mantovano, anche la Bassa…
13 Lug, 2020

L'Estate post coronavirus: in montagna il distanziamento è naturale

MILANO, 13 lug. – Quest'estate sarà ricordata nell'immaginario…
13 Lug, 2020

Coronavirus, Conte: 'Sfida ancora insidiosa, ma siamo attrezzati'

ROMA, 13 lug. – Per il premier Giuseppe Conte affrontare la…
12 Lug, 2020

Canottieri Mincio, vince la lista di Gianni Mistrorigo. Non c'è quorum per lo Statuto, approvato il bilancio

MANTOVA, 12 lug. - Si è conclusa la seconda convocazione…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information