1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 12 Novembre 2:45:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Salute, Regione Lombardia sostiene nuovi progetti di ricerca

RegioneLombardia2MILANO, 27 giu. – Il vicepresidente della Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle imprese, Fabrizio Sala, ha recentemente visitato insieme a Gerry Scotti, ambasciatore del progetto "Lombardia è Ricerca", l'associazione "Vola con Martin oltre il 21" per sostenere la ricerca scientifica finalizzata a migliorare la qualità della vita dei bambini con trisomia 21.

L'associazione fondata nel 2018 da Davide e Ombretta Orio promuove la ricerca scientifica per migliorare la qualitĂ  della vita dei bambini con Sindrome di Down.

Tra le finalità dell'associazione c'è la divulgazione di ricerche scientifiche.

"L'attenzione per la ricerca scientifica e per le fasce più deboli rappresentano da sempre un punto cardine nelle politiche di Regione Lombardia – ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala -. Ringrazio il nostro ambasciatore per la Ricerca Gerry Scotti con cui vogliamo continuare a promuovere progetti di impatto concreto per lo sviluppo del territorio. Un ringraziamento anche a 'Vola con Martin oltre il 21' per il coraggio e la determinazione nel sostenere ricerche scientifiche come questa che costituiscono il nostro futuro. In questa impresa non siete soli" ha concluso Sala.

"Genoma 21" rappresenta il principale tra i progetti che l'Associazione Vola con Martin supporta. Si tratta infatti della più ampia ricerca clinico sperimentale condotta in Italia sulla sindrome di Down, il cui referente clinico è il prof. Guido Cocchi dell'Ospedale Sant'Orsola a Bologna. "La storia della famiglia di Martin mi ha toccato nel profondo – ha detto Gerry Scotti -. Sia per la forza di questi genitori che invece di farsi sopraffare dallo sconforto hanno raddoppiato i loro sforzi per individuare una strada che possa portare alla cura dei problemi di Martin, sia per i benefici che questi studi potrebbero portare a tutti i bambini affetti dalla sindrome di Down" .

Al momento sono 200 i bambini con trisomia 21 tra i 3 e i 16 anni ad essere coinvolti nel progetto "Genoma 21", che potrà avere ricadute positive su tutte le persone con Sindrome di Down, circa 38.000 solo in Italia. "Ringraziamo con sincera riconoscenza Gerry Scotti e Regione Lombardia per l'attenzione e l'umanità dimostrata verso la nostra piccola ma coraggiosa associazione – hanno aggiunto Davide e Ombretta Orio -. Quello che ci ha resi felici è soprattutto la condivisione di un sogno che potrebbe diventare realtà, cioè quello di cambiare il destino delle persone con sindrome di Down e delle loro famiglie grazie alla ricerca scientifica".

(askanews)

Powered by Bullraider.com


NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

12 Nov, 2019

Salute, invecchiare meglio con il modello Ferrero per l'active ageing

ALBA, 12 nov. – La Fondazione Ferrero di Alba è un luogo…
12 Nov, 2019

Sicurezza, nuovo regolamento per guardacoste e guardie di frontiera UE

BRUEXELLES, 12 nov. – Il Consiglio Ue venerdì 8 novembre ha…
11 Nov, 2019

Corneliani, giovedì altro sciopero contro i 130 esuberi e le Rsu chiedono solidarietà a Mengoni (VIDEO)

MANTOVA, 12 nov. - Nessun contatto, nessuna apertura: niente di…
11 Nov, 2019

Viadana ricorda Filippo Merlino nell'anniversario della strage di Nassiriya

VIADANA, 11 nov. - Nella ricorrenza del 16° anniversario…
11 Nov, 2019

Spaccio di cocaina nella Sala Scommesse, arrestato uno spacciatore e sospesa la licenza del locale (VIDEO)

MANTOVA, 11 nov. - La Sala Scommesse "La Nuova Beach Bet" di…
11 Nov, 2019

Tumore alla prostata, il Poma migliora le diagnosi con la Fusion Biopsy

MANTOVA, 11 nov. - Aumenta la percentuale di biopsie positive:…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information