Verona e Mantova unite nella Serata delle Eccellenze organizzata dalle due Confcommercio per fare sistema

  • Stampa

DalDossoNicola1ISOLA DELLA SCALA (VR), 14 set. - Stasera, venerdì 14 settembre, due giorni dopo l'inaugurazione della Fiera del Riso, il ristorante del Palarisitaly di Isola della Scala ospita la "Serata delle eccellenze Veronesi e Mantovane" organizzata dalle Confcommercio delle due province in collaborazione con il Comune di Isola della Scala, l'Ente Fiera di Isola della Scala, il Consorzio di Tutela dell'Igp Riso Nano Vialone Veronese e gli Istituti Santa Paola di Mantova.

Una serata dedicata alla condivisione delle eccellenze di due territori vicini e affini, destinati a creare nuove sinergie e percorsi sempre più significativi per una reciproca valorizzazione nell'ambito economico e turistico.

Titolo dell'evento conviviale, che consentirà di degustare gustose pietanze sotto la regia dello chef Gabriele Ferron è "I Gonzaga alla corte dei Della Scala: a cena con le Eccellenze".

"Un appuntamento all'insegna dell'enogastronomia di qualità, che è sicuramente uno dei fiori all'occhiello delle nostre due province, per suggellare il cammino comune con cui vogliamo liberare le potenzialitàà e valorizzare sempre meglio le peculiaritàà veronesi e mantovane nel commercio, nel turismo, nei servizi e nel terziario di mercato in generale", il commento di Ercole Montanari e Paolo Arena, presidenti delle Confcommercio di Mantova e Verona.

"Confcommercio vuole essere la cabina di regia, lo stimolo per due territori ricchi di risorse - aggiunge Nicola Dal Dosso, direttore delle due Associazioni - concretizzando progetti congiunti, stimolando nuove partnership, cogliendo al meglio le possibilità offerte dal mercato".

Il menù della serata spazia dalle Fantasie di Sapori delle terre Gonzaghesche al luccio del Garda con polentina di riso e olio evo della Lessinia, dal risotto con zucca e pancetta croccante al risotto all'Isolana, dal timballo di riso con guancialino di sbottona al Valpolicella e carote al prezzemolo sino alla dolcezza di riso con zabaione al passito e croccante. Il tutto, accompagnato da alcuni dei migliori vini delle due province.

Un contributo fondamentale alla serata lo danno gli Istituti Santa Paola di Mantova: "Collaboriamo da tempo con Confcommercio, nostro partner in molti progetti – racconta il direttore della scuola Enrico Furgoni – quando abbiamo ricevuto l'invito a partecipare alla Fiera del Riso, che ci dava l'occasione di portare le nostre eccellenze e il nome di Mantova in questa importante manifestazione, abbiamo subito accettato. Abbiamo preso parte agli incontri di definizione e progettazione dell'evento e individuato insieme il format, condividendo il menù che verrà proposto. Una decina di nostri allievi coordinati dagli chef Alessandro Ghirelli e Andrea Carlin e dal maestro pasticcere Walter De Biasi - continua Furgoni - realizzeranno l'antipasto, le 'fantasie di sapori delle terre gonzaghesche', una rivisitazione molto elaborata delle nostre eccellenze sotto forma di finger food, ma anche il risotto con la zucca e pancetta croccante utilizzando zucche mantovane selezionate e il dolce finale a base di riso con zabaione (tipicità mantovana) al passito dei colli morenici. La nostra scuola – conclude il direttore – eroga corsi di ristorazione e di pasticceria e panificazione; inoltre è una

delle uniche tre realtà a livello regionale a organizzare, in collaborazione con numerosi enti e ristoranti della provincia, un percorso di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) di altissimo livello che forma tecnici esperti delle trasformazioni agroalimentari artigianali in grado di valorizzare le tipicità agroalimentari e la tradizione enogastronomica del territorio. In questo corso si associa l'enogastronomia alla sua promozione, due aspetti indissolubilmente legati tra loro".

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information