1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 7 Aprile 5:51:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Un grazie a tutti i sanitari: siete i nostri angeli custodi

Italia Coronavirus Ospedale-TerapiaIntensiva2Siamo in piena emergenza "Covid-19" che colpisce tutte le fasce d'età ma soprattutto gli anziani; mi viene subito da pensare al nostro sistema sanitario lombardo, in particolare alle RSA pubbliche, le Fondazioni EX IPAB e private che con grande dedizione si prendono cura dei nostri anziani, dei nostri nonni.

In questi anni si è sempre cercato di aprire le strutture alla cittadinanza, alle associazioni e alle attività pubbliche per evitare l'isolamento. Tutto ad un tratto le regole sono cambiate a causa del Coronavirus (Covid-19): chiusura totale per evitare il contagio delle persone ricoverate spesso pluripatologiche e quindi maggiormente a rischio.

Ingressi contingentati (autocertificazioni, misurazione della temperatura in entrata e in uscita, protezioni.....) hanno stravolto l'approccio fin'ora adottato e lasciato solo i nostri anziani.

Ora è tempo di sottolineare il grande lavoro dei medici, degli infermieri, OSS, ASA che hanno dovuto cambiare il loro comportamento, essere più attenti, coprirsi il volto con mascherine (sempre meno reperibili), mantenere le distanze.... quindi non si vedono più i sorrisi, non ci sono baci per i nostri nonni; camici, guanti .... non ci sono più carezze tanto indispensabili come il calore di una stretta di mano.

L'utilizzo dei presidi è diventato obbligatorio anche per gli animatori, gli assistenti sociali, i cuochi, gli amministrativi, gli addetti alle lavanderie, gli addetti alle manutenzioni... vorrei ricordare tutti perché indispensabili a far si che le resistenze restino operative.

Altri aspetti, dovuti al cambio repentino nell'organizzazione da tener presente sono: il blocco dei ricoveri dal domicilio, conversione delle cure intermedie per degenti post ricoveri ospedalieri, ma l'aspetto maggiormente delicato è quello di dover spiegare agli ospiti anziani il motivo di certe precauzioni e limitazioni, farli sentire al sicuro senza evocare in loro ricordi della guerra o dell'asiatica. Ci vuole anche cautela nella lettura dei giornali o nelle videochiamate con i parenti per fare in modo che quello che dovrebbe essere un momento spensierato di contatto con la realtà non si trasformi in qualcosa di destabilizzante o controproducente.

In questo momento la cosa più importante per tutti è evitare ogni contatto stretto, potenzialmente a rischio, per salvaguardare i nostri anziani e non solo.

Grazie allora a tutti i nostri sanitari di ordine e grado; siete i nostri angeli custodi.

Dr. Luca Talarico

 

Powered by Bullraider.com


NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

07 Apr, 2020

Coronavirus, peggiorano le condizioni di salute del premier inglese Boris Johnson trasferito in terapia intensiva

LONDRA, 07 apr. - Sono peggiorate le condizioni di salute del…
07 Apr, 2020

Emergenza Coronavirus, Mattarella: 'L'Italia ha energia, resilienza e unità'

ROMA, 7 apr. – Per il presidente della Repubblica Sergio…
06 Apr, 2020

Governo approva decreto a sostegno delle imprese: 'Liquidità per 400 miliardi'

ROMA, 06 apr. - Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information