Sabbioneta, forniva assistenza a un ragazzo disabile ma rubava i soldi in casa: denunciata

  • Stampa

Carabinieri Volante4SABBIONETA, 22 mag. - Da qualche mese forniva assistenza a un ragazzo disabile ma ha approfittato della situazione per rubare soldi in contanti. Ad accorgersi degli ammanchi di denaro è stata la madre del ragazzo.

La donna ha iniziato a sospettare della ragazza, F.C. residente a Castel d'Ario, e per avere prove a conforto dei propri sospetti ha iniziato a lasciare appositamente banconote per casa.

Così facendo è riuscita ad appurare, tramite l'utilizzo di una telecamera, che la ragazza rubava tutto ciò che di valore trovava in casa. Dopo aver raccolto prove a sufficienza, la madre del ragazzo disabile ha deciso di sporgere denuncia nei confronti della ragazza ai Carabinieri di Sabbioneta che hanno deferito la giovane all'Autorità Giudiziaria di Mantova per furto in abitazione continuato.

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information