Volta Mantovana, maltrattamenti alla convivente che andavano avanti da anni, la donna ieri è finita all'ospedale: arrestato 45enne

  • Stampa

VoltaMantovana Carabinieri ViolenzaDonne1VOLTA MANTOVANA, 12 gen. - Anni di violenze fisiche e verbali, vessazioni, continue richieste di denaro culminate nella giornata di ieri in una violenta aggressione da parte del convivente che ha costretto la donna protagonista di questa drammatica vicenda, una 66enne residente nella frazione di Cereta di Volta Mantovana, al ricovero in ospedale dopo l'intervento dei carabinieri.

Ora il convivente è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, si tratta di M.N. un 45enne mantovano.

La chiamata di soccorso ai Carabinieri di Guidizzolo è arrivata intorno alla mezzanotte. Quando i militari sono arrivati a Cereta hanno trovato la donna sofferente, sanguinante e con lesioni. Immediata da parte dei carabinieri la richiesta del soccorso medico e il trasporto in ospedale per i traumi subiti.

Nel frattempo il convivente è stato fermato dai militari e portato in caserma. La ricostruzione dei fatti effettuata dai carabinieri con l'aiuto della donna ha delineato un quadro fatto di anni di vessazioni, violenze fisiche e verbali, minacce di morte quasi sempre accompagnate da continue richieste di denaro. Una situazione drammatica e, purtroppo, non rara che è sfociata nella violenza domestica.

Il convivente 45enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni e altro e, d'intesa con l'autorità giudiziaria, l'uomo è stato condotto in carcere. La donna dopo le cure dei medici è stata dimessa dall'ospedale con dieci giorni di prognosi e ora, come informata dai carabinieri, potrà decidere di intraprendere tutte le iniziative previste dalla legge a sua tutela.

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information