1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 22 Gennaio 12:44:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Incidente sulla Romana, caos e code intorno a Cerese. Insorge il Comitato: 'vogliamo la bretella'

BorgoVirgilio Traffico ViaCisa-5DicembreCERESE, 06 dic. - E' bastato un tamponamento sulla ex statale Romana fra due auto questa mattina intorno alle 10 per creare il caos sulle arterie stradali intorno a Cerese.

Fortuntamente le persone coinvolte nel sinistro non hanno riportato gravi conseguenze, ma subito sulla Romana in direzione Cerese rotonda della Colonna e sulla Cisa in direzione Mantova, ma anche sulla Spolverina e sulla tangenziale parallela in direzione Mantova-Valle dei Fiori si sono creati due chilometri di coda su tutte le direttrici.

Code composte per lo più di mezzi pesanti. La situazione di caos è andata avanti per più di un'ora cone le due strade che attraversano centri densamente abitati trasformatesi in tangenziali in balia di clacson e gas di scarico. Una situazione non rara, come ricordano dal Comitato cittadino "Nuova Salute e Sicurezza 62" che da tempo chiede soluzioni all'insostenibile traffico sulla Cisa.

"Appena succede un incidente sulla Cisa o sulla Romana - spiegano dal Comitato - ecco che l'ordinario traffico molto intenso si trasforma in caos totale con code lunghissime. Noi da tempo chediamo una soluzione che può essere soltanto una bretellina o un bypass che tagli fuori i centtri abitati dal traffico, unita al completamento dell'Asse Sud dalla Valle dei Fiori al Casello di Mantova Sud. Borgo Virgilio e Goito, nonostante siano attraversate da decine di migliaia di mezzi al giorno, sono gli unici centri senza tangeziali e bypass della provincia. Una situazione ormai insostenibile".

Il Comitato in attesa della tagenziale o di qualcosa di simile ha chiesto ad A22 di agevolare le tariffe almeno per i tir che invece di rimanere in autostrada fino a Pegognaga o Reggiolo, escono per risparmiare e attraversano allegramente la Cisa, di giorno ma anche di notte quando sarebbe attivo un divieto dalle 22 alle 6. "All'ultimo incontro in Prefettura - spiegano ancora dal Comitato - si era chiesto un monitoraggio da realizzare in collaborazione fra forze dell'ordine e A22 per capire provenienza e destinazione dei mezzi pesanti che percorrono la Cisa uscendo a Mantova Sud o Mantova Nord, ma al momento non sappiamo se sia stato fatto".

Powered by Bullraider.com


OCM UnaPoltronaPerDue1 Dedicated
NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

22 Gen, 2020

Jojo Rabbit

Johannes Betzler detto Jojo è un bambino di dieci anni che vive…
22 Gen, 2020

Salute, è allarme coronavirus in Cina

ROMA, 22 gen. – Allarme sanitario per un'epidemia in Cina…
22 Gen, 2020

Iran, le autoritĂ  confermano l'abbattimento dell'aereo ucraino con 2 missili Tor

TEHERAN, 22 gen. – Due missili terra-aria a corto raggio del…
21 Gen, 2020

Ingressi delle scuole e fermate degli autobus nel mirino dei controlli delle forze dell'ordine

MANTOVA, 21 gen. - Le operazioni di controllo straordinario…

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information