1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Sabato, 20 Ottobre 5:25:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Cerese, telelaser sulla Cisa con limite dei 30. Beduschi: 'Asfalto disastroso, dobbiamo garantire sicurezza. Appena la Provincia lo rifarà torneranno i 50'

Borgovirgilio cisa code1BORGO VIRGILIO, 11 ott. - I controlli con il telelaser da parte della Polizia Locale sulla Cisa nel tratto del Comune di Borgo Virgilio, dove da qualche mese è stato fissato il limite di velocità dei 30 km/h per motivi di sicurezza date le disastrose condizioni della strada di proprietà della Provincia, stanno agitando un po' gli automobilisti che transitano su quel tratto di strada. Anche perché sono state elevate le prime sanzioni.

Sui social c'è fermento e non sono pochi coloro che protestano per un limite che, oggettivamente, non è facile da rispettare. La decisione di ridurre il limite di velocità dai 50 ai 30 km/h si è resa necessaria, come si diceva e come spiega anche il sindaco di Borgo Virgilio, Alessandro Beduschi "per motivi di sicurezza". Le condizioni della strada in quel tratto, infatti, sono disastrose con ampie buche e deterioramento diffuso dell'asfalto ormai in essere da molto tempo e transitarvi a velocità elevate, come succede spesso nonostante i limiti dei 50 o dei 30, può essere molto pericoloso per automobilisti, camionisti ma anche per pedoni e ciclisti e residenti della zona.

Proprio le proteste di questi ultimi, attraverso il Comitato appositamente costituitosi che può contare su quasi 300 adesioni, hanno portato a galla problemi di sicurezza, ma anche di eccessiva rumorosita, accertata oltre i limiti da rilievi Arpa, e vibrazioni che stanno facendo crepare i muri e i pavimenti di diverse abitazioni. Dopo un incontro in Provincia, che ha la competenza sulla strada e deve garantire la manutenzione, nel giugno scorso, su proposta dell'amministrazione provinciale, è stato adottato il limite dei 30 che non sarebbe stato necessario se l'ente di Palazzo Di Bagno avesse proceduto alle asfaltature. In programma, queste ultime per circa 9 chilometri, ma ancora non si sa per quando.

"Comprendiamo le proteste degli automobilisti - spiega il sindaco Beduschi - ma il limite dei 30 km/h e i controlli di questi giorni si sono resi necessari per rispondere alle reiterate richieste dei residenti, attraverso il Comitato, di far rispettare i limiti. Le condizioni della strada sono davvero precarie e fino a quando non verranno eseguiti i lavori di asfaltatura dalla Provincia è doveroso che la sicurezza dei residenti sia in qualche modo garantita. Come ci segnalano i residenti spesso i veicoli, anche pesanti, transitano ben al di sopra dei limiti fissati e ciò può creare situazioni di pericolo e insicurezza".

Il sindaco ribadisce anche che, per quanto riguarda il non rispetto dell'ordinanza di divieto di transito notturno dei mezzi pesanti dalle 6 alle 22, i varchi con telecamere, già richiesti a chi è competente a rilasciare le autorizzazioni, sono l'unica soluzione. Come soluzione definitiva per il traffico insostenibile sulla Cisa rimane una strada alternativa che tagli fuori i centri densamente abitati.

Le date dei controlli con il telelaser da parte della Polizia Locale, a dire il vero, sono anche state diffuse dall'amministrazione comunale attraverso il sito Internet e i canali social. Il prossimo è previsto per domani, 11 ottobre. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare anche i cartelli elettronici che indicano la velocità e il superamento del limite, così come è probabile che la Prefettura autorizzi l'installazione di una postazione fissa di autovelox. Inoltre è al vaglio la possibilità di coordinare i controlli della strada, sulla quale transitano quasi 6 milioni di veicoli l'anno in gran parte pesanti, fra le varie forze dell'ordine: oltre alla Polizia Locale potrebbero essere impiegate pattuglie della Polizia Stradale, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Powered by Bullraider.com


Segni2018 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Ultimi Articoli

20 Ott, 2018

Blitz nelle sale slot e scommesse: sospesa la licenza a 4, trovato un 15enne a giocare

MANTOVA, 20 ott. - Su 9 sale giochi e scommesse controllate, 8…
20 Ott, 2018

Moody's declassa l'Italia, Salvini: 'Andiamo avanti nonostante le agenzie di rating'

ROMA, 20 ott. ‚Äď Per il vicepremier Matteo Salvini, il governo…
20 Ott, 2018

Vasarone opera strategica per sicurezza della città ma danneggiata dal sisma, ok ai lavori di ristrutturazione

MANTOVA, 20 ott. - Ristrutturare il manufatto dopo i danni…
20 Ott, 2018

Pietole, grave incidente sulla Romana: 22enne ricoverata in elisoccorso a Cremona

PIETOLE (BORGO VIRGILIO), 20 ott. - Un incidente piuttosto serio…
20 Ott, 2018

Esercitazione d'emergenza allo scalo ferroviario di Frassine

MANTOVA, 20 ott. - Oggi, sabato 20 ottobre 2018, il Gruppo…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information