1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 17 Agosto 8:38:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Oro, tablet, cellulari: refurtiva per migliaia di euro recuperata dai Carabinieri di Castel Goffredo. Denunciate due persone

CastelGoffredo Carabinieri RefurtivaCastel Goffredo, 20 lug. - Da diverse settimane i Carabinieri di Castel Goffredo tenevano sotto controllo le aree residenziali essendo stati denunciati diversi furti in abitazione del comune.

Durante una di queste attività, nella tarda serata del 18 luglio hanno portato a termine una importante operazione di servizio che ha consentito di recuperare refurtiva per migliaia di euro e di denunciare un uomo e una donna dell'est europeo in quanto ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di numerosi furti in abitazione commessi tra i mesi di giugno e i primi di luglio nei comuni di Castel Goffredo e Asola.

Durante un normale servizio di perlustrazione in un quartiere residenziale di Castel Goffredo, i Carabinieri sono stati insospettiti da una vettura posteggiata nella zona, con una donna seduta alla guida e, a poche decine di metri dalla vettura, da un giovane vestito di scuro con uno zainetto sulle spalle che girovagava tra le abitazioni.

Il sospetto dei militari si è rivelato fondato e, infatti, la perquisizione personale nei confronti delle due persone fermate, estesa anche alla loro vettura, ha consentito di recuperare una notevole quantità di refurtiva di ingente valore, composta da gioielli in oro, cellulari, tablet, oggetti preziosi e circa duemila euro in contanti.

Gran parte della refurtiva è stata già riconosciuta dai legittimi proprietari e verrà restituita non appena l'Autorità Giudiziaria darà l'autorizzazione. La rimanente refurtiva sarà messa a disposizione per il riconoscimento da parte delle vittime di furto e poi restituita contattando direttamente la Stazione Carabinieri di Castel Goffredo al numero 0376/770315.

La coppia, lui S.S. 32 enne e lei M.S. 35enne, domiciliati fuori provincia, entrambi di origine albanese, dovranno rispondere all'Autorità Giudiziaria di Mantova dei reati di furto e di ricettazione.

Powered by Bullraider.com
Festivaletteratura Speciale1b
RadioBase1
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Rubriche

Confcommercio CommerciocheImpresa1b
IlRovesciodelDiritto1c
VistidaNord1

Ultimi Articoli

17 Ago, 2018

Marketing post vendita: ecco perché è fondamentale prendersi cura dei propri clienti

La chiave di volta di un business di successo è il cliente, o…
17 Ago, 2018

Venezuela, Onu: 'Oltre 2,3 milioni di persone scappate dal paese'

CARACAS, 17 ago. – Il portavoce dell'Onu Stephane Dujarric ha…
17 Ago, 2018

Giovani mantovani volano a Pechino grazie al teatro

MANTOVA, 17 ago. - Dal 17 al 22 agosto una selezione del gruppo…
17 Ago, 2018

'Le lucidiamo i gioielli' e glieli rubano: tre donne derubano una 82enne di Suzzara

SUZZARA, 17 ago. - Le si sono avvicinate con la scusa di…
17 Ago, 2018

Ladri in un bar di piazza Sordello: svuotata la cassa

MANTOVA, 17 ago. - Ladri in piazza Sordello la scorsa notte. A…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Goparc

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information