1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 22 Febbraio 3:38:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Sisma 2012, 1 milione e 600mila euro dalla Regione

MaroniRoberto3MANTOVA, 18 mag. - Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, in qualita' di Commissario delegato per l'emergenza sisma e ricostruzione in Lombardia, ha firmato nuovi provvedimenti a favore dei territori in provincia di Mantova colpiti dal terremoto del 2012. Per un totale di 1 milione e 600mila euro.

VILLA POMA. Con l'ordinanza numero 305, viene approvato il progetto esecutivo presentato dal Comune di Villa Poma per la realizzazione dei 'lavori di ristrutturazione e consolidamento della sede municipale del Comune di Villa Poma'. Importo provvisorio ammissibile di euro 453.249,86, un contributo complessivo provvisorio a carico del Commissario delegato pari a euro 357.935,48, al netto del rimborso assicurativo pari a 95.314,38 euro.

SAN BENEDETTO PO/1. Con l'ordinanza numero 306, viene finanziato l'intervento per la realizzazione del progetto presentato dal Comune di San Benedetto Po inerente le 'opere di riparazione del passaggio pubblico di piazza Folengo a San Benedetto Po', che prevede un importo ammesso pari a euro 197.594,05 totalmente a carico del Commissario delegato.

SAN BENEDETTO PO/2. Con l'ordinanza numero 307 viene finanziato l'intervento per la realizzazione del progetto del Comune di San Benedetto Po per i lavori di riparazione della copertura dell'edificio comunale sito in via Ferri 100, che prevede un importo ammesso pari a euro 200.000 a cui corrisponde un contributo provvisorio a carico del commissario delegato pari a euro 150.000 e un rimborso assicurativo pari a euro 50.000.

SAN GIACOMO DELLE SEGNATE. Con l'ordinanza numero 308 viene finanziato l'intervento per la realizzazione di lavori di ristrutturazione e ridestinazione funzionale del complesso di edifici della ex scuola dell'infanzia nel Comune di San Giacomo delle Segnate per un contributo complessivo pari ad euro 788.630,80.

POGGIO RUSCO. Con l'ordinanza numero 309 viene approvato il progetto esecutivo presentato dal Comune di Poggio Rusco, per la realizzazione di interventi di restauro con miglioramento sismico della Torre falconiera del Comune di Poggio Rusco, con un importo provvisorio di progetto ammissibile pari a euro 420.848,30, per un importo a carico del commissario delegato pari a euro 105.787,19 a fronte di un rimborso assicurativo pari a euro 315.061,30. 

Powered by Bullraider.com

Ultimi Articoli

22 Feb, 2018

Siria: il regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

DAMASCO, 22 feb. – Dopo tre giorni di bombardamenti incessanti…
21 Feb, 2018

Inceneritore: ancora nulla di fatto, il Tar emetterĂ  la sentenza entro 60 giorni

MANTOVA, 21 feb. - BisognerĂ  attendere ancora per la sentenza…
21 Feb, 2018

Elezioni, Nuvolari (Fi) incontra Confartigianato: sburocratizzazione e infrastrutture le prioritĂ 

MANTOVA, 21 feb. - Il candidato alle elezioni regionali di Forza…
21 Feb, 2018

Alto Adige, si spacca il PD a causa della Boschi: 14 lasciano il partito

BOLZANO, 21 feb. – La candidatura di Maria Elena Boschi in Alto…
21 Feb, 2018

Revere, igiene e sicurezza precarie e lavoratori irregolari: denunciato 47enne titolare di un laboratorio tessile

REVERE, 21 feb. - Condizioni igienico sanitarie precarie,…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Goparc

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information