1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 21 Settembre 9:14:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Piano anti Covid a scuola, Regione Lombardia: in casi sospetti accesso rapido e diretto ai tamponi per studenti e insegnanti

Italia Coronavirus Tampone3MANTOVA, 14 set. - "Scatta il piano anticovid a scuola": viene consentito l'accesso diretto all'effettuazione dei tamponi, con motivazione ben definita, per studenti e personale scolastico in caso di sintomi sospetti e sono garantiti gli esiti entro la giornata.

L'isolamento scatta in caso di positivitĂ  accertato. Per patologie con sintomi no covid, non serve certificazione del medico per il rientro in classe".

Il presidente della Regione Lombardia e l'assessore al Welfare sintetizzano così le novità principali che caratterizzano le linee guida per l'avvio dell'attività scolastica, trasmesse dalla Regione a tutte le autorità sanitarie territoriali e agli istituti scolastici di ogni ordine e grado. Le prescrizioni sono state definite dalla Direzione Generale Welfare e condivise con i rappresentanti dei Pediatri e dei Medici di Medicina Generale.

"La sicurezza sanitaria nel corso dell'attuale stagione scolastica è quantomai delicata - spiega l'assessore al Welfare - ci troviamo di fronte ad una sfida che possiamo affrontare e vincere solo attraverso una grande alleanza fra famiglie, istituzioni, enti sanitari, MMG e pediatri, istituti scolastici e famiglie. Nessuno escluso. Dobbiamo riuscire a garantire l'equilibrio fra lo svolgimento dell'attività didattica e l'attuazione dei protocolli anti Covid a tutela degli studenti e del personale scolastico".

ACCERTAMENTO DEI CASI COVID - "L'accesso diretto al tampone con autocertificazione - sottolinea l'assessore al Welfare - per gli studenti e il personale scolastico viene garantito in caso di rilevazione di sintomi a scuola oppure al di fuori dall'ambiente scolastico a seguito di indicazione del Medico o del Pediatra".

I punti tampone vengono definiti dal coordinamento ATS/AASST e sono accessibili tutti i giorni dal lunedì al sabato almeno 4 ore al giorno durante la mattinata.

I laboratori processano i tamponi in giornata e provvedono a caricarne gli esiti sul Fasciolo Sanitario Elettronico e sul 'flusso tamponi' entro le ore 23. ATS, medici e pediatri possono visualizzare gli esiti tramite gli appositi cruscotti o strumenti informatici dedicati.

Le ATS garantiscono anche il supporto formativo e informativo necessario sul territorio per i referenti scolastici e le famiglie.

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

21 Set, 2020

Turismo, estate con 34 milioni di italiani in vacanza con un calo del 13%

MILANO, 21 set. – In base ad analisi Coldiretti/Ixè, l'estate…
21 Set, 2020

Cosmo, scoperti due grandi asteroidi con una rotta 'vicina' alla Terra

NEW YORK, 21 set. – La Nasa ha scoperto due grandi asteroidi…
21 Set, 2020

Usa, confermato pacchetto indirizzato a Trump con ricina velenosa

WASHINGTON, 21 set. – Fonti ufficiali Usa hanno confermato che…
21 Set, 2020

Mantova, controlli immigrazione: 1 espulsione e 29 revoche di permesso di soggiorno

MANTOVA, 21 set. - Il Questore di Mantova, Paolo Sartori, nei…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information