Si rilassano sul lungolago, due ragazze derubate di telefoni e portafogli da due giovani: preso uno dei due

  • Stampa

Mantova LagodiMezzo8MANTOVA, 03 ago. - I Carabinieri della Stazione di Mantova, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato un giovane pregiudicato del quartiere Lunetta di Mantova per furto aggravato ai danni di due ragazze minorenni.

Le adolescenti stavano trascorrendo qualche ora di relax sul prato del lungolago, all'altezza del Ponte Mulina, quando due giovani si sono avvicinati simulando un innocente approccio tra ragazzi.

Dopo qualche istante, con mossa fulminea, hanno sfilato dalla borsa di una delle ragazze un iPhone ed il portafogli e, con altrettanta velocità, hanno sottratto la borsa dell'amica, contenente un altro iPhone.

Immediatamente, le vittime hanno allertato i Carabinieri ai quali hanno denunciano quanto accaduto. Le conseguenti indagini avviate nell'immediatezza hanno consentito di identificare uno dei due giovani, già pregiudicato per analoghi reati, il quale è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information