1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 10 Agosto 10:38:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Agon Spa

Confermato obbligo mascherina all'aperto in Lombardia se non è garantito il distanziamento sociale. Novità per il trasporto pubblico

Italia Coronavirus Mascherine12MANTOVA, 01 ago. - In Lombardia permane l'obbligo di utilizzare la mascherina al chiuso, mentre all'aperto è necessaria nel caso in cui non sia possibile garantire il distanziamento sociale. E' comunque indispensabile averla sempre con sé e indossarla anche sui mezzi di trasporto pubblico.

Lo prevede la nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in vigore dal 1¬į agosto al 10 settembre 2020.

In tema di organizzazione del lavoro, resta obbligatoria la misurazione della temperatura per il datore e per i dipendenti, cos√¨ come per i clienti dei ristoranti. Se dovesse risultare superiore a 37,5¬į, non sar√† consentito l'accesso alla sede e l'interessato sar√† informato della necessit√† di contattare il proprio medico curante.

Novità per quanto riguarda la regolamentazione dell'accesso al trasporto pubblico dove è sempre obbligatorio indossare la mascherina o indumenti idonei a coprire naso e bocca.

Nel dettaglio la nuova ordinanza vigente in Lombardia prevede infatti che:

1) per i mezzi autofilotranviari utilizzati per i servizi di trasporto pubblico locale di tipo interurbano: è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi, per i quali il mezzo è omologato;

2) per i mezzi utilizzati per i servizi metropolitani e autofilotranviari di trasporto pubblico urbano e suburbano è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi, per i quali il mezzo è omologato;

3) per i treni utilizzati per i servizi ferroviari di trasporto pubblico regionale: è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi, per i quali il mezzo è omologato;

4) per i mezzi utilizzati per i servizi di linea di granturismo, aeroportuali e finalizzati, nonché per i servizi non di linea svolti con autobus con conducente (NCC BUS) di cui al regolamento regionale n.6/2014 e le medesime tipologie di mezzi utilizzate per i servizi sostitutivi ferroviari: è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere per i quali il mezzo è omologato;

5) per i servizi di linea e non di linea di navigazione è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi previsti dalla licenza di navigazione;

6) Per i mezzi utilizzati per lo svolgimento dei servizi di trasporto pubblico funiviario (ad es. funivie, cabinovie, seggiovie e funicolari): è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi, per i quali il mezzo è omologato;

7) anche ai fini della programmazione del servizio in relazione alla ripresa dell'anno scolastico, per i mezzi utilizzati per lo svolgimento dei servizi di trasporto scolastico effettuati con scuolabus o altro mezzo di cui al D.M. 31/01/1997 è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi, per i quali il mezzo è omologato;

8) anche ai fini della programmazione del servizio in relazione alla ripresa dell'anno scolastico, per gli altri mezzi utilizzati per lo svolgimento dei servizi di trasporto scolastico è consentita l'occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi, per i quali il mezzo è omologato;

9) per i servizi taxi e di noleggio con conducente di cui alla L 21/1992: ai membri dello stesso gruppo familiare, ai conviventi, agli appartenenti a nuclei già pre-organizzati è consentito derogare all'obbligo del distanziamento interpersonale.

CELEBRAZIONI RELIGIOSE - Nuove disposizioni anche in materia di celebrazioni religiose che si svolgono all'interno degli immobili destinati al culto religioso. L'ordinanza prevede che il numero di partecipanti sia determinato dal numero di posti utilizzabili al fine di garantire la distanza minima di sicurezza, pari ad almeno un metro laterale e frontale tra i partecipanti, in considerazione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, nel rispetto del limite di 350 persone. √ą possibile derogare al limite di 350 persone, previa relazione di un tecnico abilitato che attesti una superiore capienza della struttura compatibile con il rispetto del predetto distanziamento interpersonale.

Ulteriori specifiche contenute nell'ordinanza e informazioni dettagliate sugli allegati sono consultabili su sito www.lombardianotizie.online 

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

10 Ago, 2020

Ostiglia, inaugurato nuovo Ufficio del Turismo. Il sindaco: 'Puntiamo su turismo lento e cicloturismo'

OSTIGLIA, 10 ago. - Il Comune di Ostiglia ha inaugurato…
10 Ago, 2020

Progetto del Parco del Te, Palazzi: 'ottenuti 5 milioni dal Mibact, ora subito al lavoro'

MANTOVA, 10 ago. - Come spesso accade nell'era della…
10 Ago, 2020

Coronavirus, 14 casi in provincia di Mantova secondo la Prefettura: 4 a Rodigo e 3 a Gazoldo

MANTOVA, 10 ago. - Sono 14 secondo il bollettino diffuso in…
10 Ago, 2020

Coronavirus, virologo Silvestri: 'Contro l'aumento dei contagi il tracciamento fa la differenza'

ROMA, 10 ago. ‚Äď Il virologo Guido Silvestri ha elaborato e…
10 Ago, 2020

Turismo, città d'arte in crisi: nel 2020 perdita di 7 miliardi di euro

ROMA, 10 ago. ‚Äď Le grandi citt√† italiane d'arte faticano a…
10 Ago, 2020

Hong Kong contro le sanzioni Usa: 'Sono spregevoli e sfacciate'

HONG KONG, 10 ago. ‚Äď Il governo di Hong Kong ha duramente…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information