Crisi Corneliani, tavolo con il Mise anticipato al 3 luglio. Probabile presenza del fondo Investcorp

  • Stampa

Mantova Corneliani ScioperoEsuberi-TerzoGiornoMANTOVA, 30 giu. - In una settimana che per il futuro della Corneliani e dei suoi lavoratori si preannuncia cruciale, arriva una piccola buona notizia.

Ossia che il tavolo di confronto con il Ministero dello Sviluppo Economico (Mise), inizialmente programmato per il 15 luglio (data ritenuta troppo avanti nel tempo dai sindacati) è stato anticipato al 3 luglio, venerdì prossimo.

A comunicarlo sono gli esponenti del Movimento Cinque Stelle Andrea Fiasconaro, consigliere regionale, e Alberto Zolezzi, deputato. "Apprendiamo da fonti del MISE che il tavolo tecnico per la questione Corneliani verrà anticipato a venerdì 3 luglio. Dovrebbe essere presente anche il fondo d'investimento Investcorp", commentano i portavoce M5S Alberto Zolezzi e Andrea Fiasconaro.

"Siamo soddisfatti che l'impegno comune ad anticipare il tavolo e a pretendere la presenza del fondo sembrino andate entrambe a buon fine. Nel frattempo continueremo a impegnarci per tutelare questa eccellenza mantovana", concludono.

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information