Coronavirus, oggi in Lombardia rapporto fra tamponi processati e casi positivi scende all'1,5%. Si abbassa anche l'indice RT (Trasmissibilità) che scende a 0,51. Due casi, per la Regione, in provincia di Mantova

  • Stampa

Milano Coronavirus DatiLombardia-22Maggio1MANTOVA, 22 mag. - Scende ancora il rapporto fra tamponi processati e casi positivi registrati: oggi l'indice si assesta all'1,5%, mentre ieri era al 2,1%. Si tratta del dato più basso in assoluto.

Oggi i nuovi casi positivi sono stati 293, mentre i tamponi effettuati sono stati 19028. Il totale dei positivi dall'inizio della pandemia sale a 86384, mentre le persone attualmente positive sono 25933, 782 in meno di ieri.

I decessi passano dai 65 di ieri ai 57 di oggi per un totale che, da inizio dell'emergenza, ha raggiunto quota 15874, una cifra davvero spaventosa.

Buone notizie, nel contesto di una situazione sanitaria in miglioramento, continuano ad arrivare anche dai ricoveri ospedalieri: oggi le terapie intensive hanno registrato un -19, per un totale di 207 in tutta la regione, mentre i ricoveri in terapia non intensiva sono decresciuti di 91 (4028 il totale); altissimo il numero dei guariti in un giorno, 1018 per un totale di 44667.

Oggi, inoltre, l'Istituto Superiore di Sanità ha diffuso un dato buono per la Lombardia, ossia l'abbassamento dell'indice RT (ossia l'indice di trasmissibilità che rappresenta il numero medio delle infezioni prodotte da ciascun individuo infetto da Covid-19) è sceso dallo 0,62 dell'ultima rilevazione allo 0,51 comunicato oggi. Il livello di rischio con questo step passa da moderato a basso. "Esprimo soddisfazione - ha detto il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana - per il dato diffuso dall'Istituto Superiore di Sanità, un primo passo avanti verso la tanto auspicata 'nuova normalità' e un premio alla volontà dei lombardi, cui va il mio ringraziamento, che hanno rispettato le regole. Guai però ad abbassare la guardia e a pensare che il virus sia stato sconfitto. Non è così, proseguiamo nei comportamenti virtuosi per non vanificare gli sforzi fin qui fatti".

Per quanto riguarda la situazine a livello provinciale, Mantova, per la Regione, aumenta di 2 casi salendo a 3310 in totale. Milano rimane la provincia con più contagi da inizio della pandemia, 22528 (oggi 73), seguita da Brescia 14345 (+19) e Bergamo 12732 (+51).

Di seguito i dati di oggi venerdi' 22 maggio. Le differenze sono riferite alla giornata di ieri

- i tamponi effettuati: 19.028
totale complessivo: 641.593

- attualmente positivi: 25.933 (-782)
* totale complessivo dei positivi riscontrati in Lombardia dall'inizio della pandemia ad oggi: 86.384

- i nuovi casi positivi: 293 (1,5% rapporto con i tamponi giornalieri, il piu' basso in assoluto)

- i guariti/dimessi: +1.018
totale complessivo: 44.667

- in terapia intensiva: -19
totale complessivo: 207

- i ricoverati non in terapia intensiva: -91
totale complessivo: 4.028

- i decessi: 57
totale complessivo: 15.784

I casi per provincia con la differenza rispetto a ieri

MI: 22.528 (+73) di cui 9.525 (+35) a Milano città

BG: 12.732 (+51)

BS: 14.345 (+19)

CO: 3.713 (+35)

CR: 6.374 (+9)

LC: 2.706 (+6)

LO: 3.392 (+5)

MN: 3.310 (+2)

MB: 5.409 (+13)

PV: 5.151 (+46)

SO: 1.407 (+3)

VA: 3.446 (+23)

e 1.871 in corso di verifica

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information