La sfida dei condomini: opportunità e vantaggi della riqualificazione energetica degli edifici privati. Convegno al Liceo Virgilio il 4 febbraio

  • Stampa

Mantova SfidaCondomini LogoMANTOVA, 31 gen. – La riqualificazione energetica degli immobili è un tema di particolare rilevanza in questi anni in cui i problemi connessi all'inquinamento e all'ambiente obbligano a una decisa presa di coscienza collettiva.

La dispersione termica e l'impatto delle emissioni dovute agli impianti di riscaldamento contribuiscono al peggioramento della qualità dell'aria, ma oggi esistono le soluzioni praticabili per ridurre drasticamente queste incidenze.

E' per approfondire queste opportunità che il Comune di Mantova organizza per martedì 4 febbraio il seminario dal titolo "La sfida dei condomini: riqualificazione energetica del patrimonio edilizio" che si terrà nella Sala degli Addottoramenti del Liceo Classico Virgilio, in via Ardigò 13.

L'efficientamento energetico è in grado di combinare la sostenibilità ambientale con quella economica legata alla riduzione dei consumi e, oltre agli strumenti tecnici adeguati, ci sono misure fiscali particolarmente convenienti per investire nelle migliorie strutturali degli immobili.

Mantova SfidaCondomini PresentazioneIl seminario organizzato dal Comune rientra nell'ambito delle attività del Progetto Europeo "Innovate" sul tema della riqualificazione energetica profonda degli edifici residenziali privati e affida ad esperti del settore pubblico e privato l'incarico di presentare casi di studio e strumenti pratici per la riqualificazione energetica degli edifici, con una specifica attenzione alle soluzioni previste dalle leggi per ottenere vantaggi fiscali che possono abbattere l'onere di investimento.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina in Municipio dall'assessore comunale all'Ambiente Andrea Murari, dalla dirigente Giulia Moraschi e dal tecnico Sandra Savazzi del Settore Ambiente e dal presidente Anaci di Mantova Adriano Bonaldo.

"La riqualificazione degli edifici residenziali e il miglioramento delle performance energetiche di tutto il comparto residenziale per il Comune di Mantova sono priorità – ha affermato Andrea Murari – essenziali per le politiche ambientali e di gestione del territorio.

Ce ne siamo fatti carico operando sugli edifici pubblici di nostra competenza e ora tramite il progetto "Innovate" vogliamo sviluppare, insieme alle diverse competenze esistenti sul territorio, modalità che possano stimolare gli interventi di efficientamento energetico degli edifici residenziali con conseguente valorizzazione del patrimonio edilizio, riduzione dei consumi energetici e riduzione delle emissioni inquinanti".

Il seminario si terrà martedì 4 febbraio presso la Sala degli Addottoramenti – Liceo Classico Virgilio, via Ardigò n. 13 – Mantova. Il workshop vuole dare spazio a discussioni e scambi di opinione sulle strategie di successo sia in plenaria sia attraverso dibattiti in piccoli gruppi. I temi su cui saranno attivati i dibattiti saranno:

  • Come motivare i proprietari di immobili residenziali a realizzare interventi di riqualificazione energetica
  • Lo sviluppo di un masterplan della riqualificazione energetica
  • Coordinare interventi di riqualificazione energetica con fornitori di materiali e di servizi
  • Servizi essenziali dopo la chiusura del cantiere (garanzie di prestazione energetica e di qualità)
  • Finanziamenti per gli interventi

L'evento è rivolto principalmente agli amministratori di condominio, alle associazioni di categoria del settore edile, agli ordini e collegi professionali e a tutti coloro interessati al tema della riqualificazione energetica. La giornata prevede, al mattino, l'intervento di esperti qualificati del settore pubblico e privato per affrontare il tema della riqualificazione energetica da diversi punti di vista e, al pomeriggio, una discussione di gruppo per raccogliere spunti e ragionare assieme sul tema.

Per i partecipanti iscritti all'Ordine degli Ingegneri e all'Ordine degli Architetti e PPC verranno riconosciuti n. 6 CFP previa iscrizione ai seguenti link:

Per i partecipanti iscritti al Collegio dei Geometri e G.L. verranno riconosciuti n. 3 CFP.

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information