1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 22 Settembre 3:31:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Cartiera, le nubi si diradano. Oggi il summit e la decisione di 'salvaguardare i livelli occupazionali di tutto il personale'. Ok agli ammortizzatori sociali confidando nel buon esito della conferenza di servizi

Mantova CartieraBurgo7MANTOVA, 24 gen. - Progest e Cartiera: tanto tuonò che non piovve. Dal "tutti licenziati" dell'incontro del 15 gennaio scorso, che aveva comprensibilmente gettato nello sconforto i circa 50 lavoratori della Cartiera di Mantova (21 tempi determinati e una trentina di tempi indeterminati) allla decisione di "salvaguardare i livelli occupazionali di tutto il personale" del vertice di questo pomeriggio fra sindacati e proprietà della Cartiera, il passo è stato relativamente breve, ma piuttosto sofferto.

Sembrano, insomma, diradarsi le nuvole che una decina di giorni fa avevano avvolto nell'incertezza occupazionale i 51 lavoratori di via Poggio Reale.

"Nell'attesa di ottenere le necessarie autorizzazioni per la ripresa dell'attività produttiva - si legge nella nota stampa congiunta sindacati-proprietà - si è concordato di dar corso all'attivazione degli ammortizzatori sociali". Insomma, la palla passa alla conferenza dei servizi in corso che dovrà autorizzare la richiesta di raddoppio della produzione avanzata da Progest con il nuovo progetto che non prevede la costruzione dell'inceneritore e altre modifiche migliorative dell'impianto, oltre che opere compensative. Fra le misure migliorative anche, come già preannunciato, il convolgimento e l'utilizzo del biogas prodotto dalla sezione anaerobica del depuratore nella caldaia a recupero della centrale termo elettrica. Confermate anche le misure di compensazione mitigazione come la riqualificazione di viale Poggio reale con la realizzazione di una ciclabile, di un bosco e il contributo per la sostituzione delle caldaie più vecchie e inquinanti.

Nell'ultima Conferenza dei Serivizi in Provincia è stato reso noto anche il calendario dei prossimi appuntamenti verso la decisione in merito alla richiesta Progest: "Le parti - prosegue la nota congiunta - confidano che gli iter autorizzativi si concludano secondo i tempi già indicati dalla Provincia di Mantova nell' ultima Conferenza dei Servizi, per consentire l'apertura dell'attività produttiva e quindi lavorativa". Intanto per dar corso all'utilizzo delgi ammortizatori sociali: "Le parti - conclude il comunicato congiunto - si incontreranno nel mese di febbraio per dar seguito alle procedure di legge".

Emanuele Salvato

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

22 Set, 2020

Curtatone, ruba un rasoio in un supermercato e poi, pentito, lo rimette al suo posto

CURTATONE, 22 set. - Lo scorso sabato pomeriggio il personale di…
22 Set, 2020

Satira: Vita su Venere

22 Set, 2020

Elezioni regionali: Toscana, Campania e Puglia al centrosinistra, Veneto, Marche e Liguria al centrodestra

Il Centrosinistra mantiene la Toscana, la Puglia e la Campania,…
22 Set, 2020

Coronavirus, Miozzo (Cts): 'Riempire gli stadi adesso sarebbe una follia'

ROMA, 22 set. – "A chi preme per riaprire gli stadi vorrei…
21 Set, 2020

Referendum, a Mantova il Sì vince con il 70%

MANTOVA, 21 set. - In attesa che inizi lo spoglio per le…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information