1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 6 Dicembre 2:41:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Falsificavano documenti per bere alcolici nei locali mantovani, denunciati due insospettabili 17enni di Mantova

Mantova Questura DocumentiFalsiMinorenni-20Luglio1MANTOVA, 20 lug. - Avevano falsificato per se stessi e per alcuni loro amici/conoscenti carte di identitĂ , modificando foto e anno di nascita in modo da poter farsi servire alcolici e superalcolici in alcune note discoteche mantovane ed entrare in locali dove non era consentito a minorenni.

I loro strumenti erano semplici e alla portata di tutti: computer, scanner, stampante e una buona conoscenza dei fondamenti informatici.

Ma seppur realizzati abbastanza bene per un utilizzo 'notturno', i documenti falsi non sono sfuggiti ad alcuni gestori dei locali notturni mantovani che hanno interessato la Questura di Mantova. In quindici giorni di indagini il personale della Squadra Mobile di Mantova, agli ordini della dottoressa Laura Patrizi, è riuscito a risalire ai due insospettabili falsari: si tratta di due 17enni di Mantova, studenti e, come si dice, di buona famiglia, che ora sono stati denuciati penalmente a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Brescia e sono indagati per i reati di falsità materiale e ricettazione.

PatriziLaura2 conSartoriPaoloDopo la segnalazione gli agenti della Mobile non hanno impiegato molto a risalire all'identitĂ  degli autori del reato e hanno effettuato due perquisizioni nelle abitazioni dei due diciassetteni ritenuti responsabili delle falsificazioni dei documenti. L'attivitĂ  ha consentito agli operatori di rinvenire e sequestrare apparecchiature informatiche idonee alla riproduzione di documenti contraffatti (due computer portatili, un paio di stampanti/scanner) e alcune riproduzioni di carte di identitĂ  falsificate sempre riferibili a minorenni residenti in provincia di Mantova che, come detto, le avrebbero utlizzate per poter accedere in locali riservati ai maggiorenni e ottenere la somministrazione di bevande alcoliche in diversi locali della zona.

Al momento gli agenti hanno recuperato 7 documenti contraffatti e anche alcune riproduzioni di buoni per consumazioni utilizzati in alcuni locali notturni di Mantova, ma le indagini son tuttora in corso per capire se il giro fosse piĂą ampio.

"Una delle perquisizioni - ha spiegato il Questore Paolo Sartori questa mattina in conferenza stampa - è avvenuta alla presenza dei genitori di uno dei due ragazzi denunciati. Genitori che sono caduti dalle nuvole ed erano a dir poco esterrefatti per quanto accaduto". Non si può e non si deve nemmeno minimizzare l'episodio derubricandolo a "ragazzata", ha spiegato la dottoressa Patrizi, perché si tratta di reati penali dei quali, forse, i due mionrenni non hanno ben compreso la gravità.

"Questa attivitĂ  di indagine rientra nel piĂą ampio ambito di iniziative volte alla prevenzione ed al contrasto della somministrazione illegale di alcoolici a minori - ha sottolineato il Questore Paolo Sartori - nell'ottica anche di prevenire tragedie alle quali, purtroppo, quotidianamente assistiamo, dovute spesso all'abuso di alcool ed agli effetti negativi che ne conseguono. Mi preme sottolineare, inoltre, come, anche in questo caso specifico, sia stata fondamentale la collaborazione a noi fornita da parte dei gestori dei locali pubblici ove questi ragazzi avevano esibito documenti di identitĂ  "sospetti".

Il problema della diffusione dell'alcol per sballarsi è davvero grave in provincia di Mantova, in tal senso, l'impegno della Polizia è costante per contrastare questa piaga. Si pensi, come ha sottolineato il Questore, che, solo nel 2018, come accertato da Ats, sono stati 350 gli interventi al Pronto Soccorso in provincia di Mantova per abuso di alcol da parte di ragazzi giovani e giovanissimi.

Emanuele Salvato

Powered by Bullraider.com


NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

06 Dic, 2019

Migranti, in Italia 6,2 milioni di stranieri: il 91% è regolare

ROMA, 6 dic. – In base ai dati della Fondazione Iniziative e…
06 Dic, 2019

I sindacati: 'Plastic Tax sbagliata, ma iniziative unilaterali degli imprenditori sono dannose'

MANTOVA, 06 dic. - "Una tassa sbagliata che può causare…
06 Dic, 2019

Incidente sulla Romana, caos e code intorno a Cerese. Insorge il Comitato: 'vogliamo la bretella'

CERESE, 06 dic. - E' bastato un tamponamento sulla ex statale…
06 Dic, 2019

Around the Club, gli appuntamenti dance di questo week end

Appuntamento settimanale con la rubrica dedicata agli eventi nei…
06 Dic, 2019

Governo, Zingaretti: 'Polemiche insensate, così non si governa'

ROMA, 6 dic. - Il segretario del Pd Nicola Zingaretti ha scritto…
05 Dic, 2019

Scarcerato e subito espulso 35enne irregolare e pluripregiudicato

MANTOVA, 05 dic. - Nella mattinata di ieri nei confronti di…

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

CineCity Mantova

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information