1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 15 Ottobre 10:48:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

12 borse di studio da 1000 euro: il Comune di Mantova premia i migliori diplomati che proseguono gli studi

Mantova Comune BorseDiStudioMaturandi1MANTOVA, 19 giu. – "E' un segnale concreto, ma anche simbolico, rivolto a chi merita di essere aiutato nella prosecuzione degli studi. Un messaggio chiaro agli studenti che si stanno per diplomare: investiamo su di voi."

Così l'assessore alla Pubblica Istruzione Marianna Pavesi ha commentato la decisione del Comune di Mantova di istituire 12 nuove borse di studio per gli studenti mantovani che, superato l'esame di stato in questo anno scolastico, proseguiranno gli studi.

Il bando di concorso prevede che possano partecipare gli studenti residenti nel territorio del Comune di Mantova che abbiano frequentato la classe V di un Istituto Scolastico Superiore superando l'esame di Stato con una valutazione di almeno 90/100 nell'anno scolastico 20018/2019 e che si siano poi iscritti al 1° anno di una facoltà universitaria o di un corso post diploma Its nell'anno accademico 2019/2010.

Le borse di studio, ognuna del valore di 1000 euro, saranno assegnate 5 agli studenti dei Licei, 5 agli Istituti Tecnici e 2 agli studenti che hanno frequentato gli Istituti Professionali. Le domande devono pervenire entro il 31 ottobre 2019 nella sede dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione in via Conciliazione 128 a Mantova, tel. 0376 376866. La documentazione si può scaricare dal sito Internet: http://pubblicaistruzione.comune.mantova.it

Sarà una commissione qualificata ad esaminare le domande e a definire le graduatorie per l'assegnazione. L'auspicio del sindaco Mattia Palazzi, espresso nel corso della presentazione dell'iniziativa avvenuta oggi in Sala Consiliare del Comune, è che queste borse di studio possano aiutare gli studenti meritevoli a maturare esperienze e nuove competenze che un domani potranno diventare utili al futuro della città.

L'importanza dello studio e del riconoscimento del merito è stato sottolineato dalla presidente della commissione esaminatrice, Cristina Bonaglia, evidenziando come questa iniziativa sia un valido stimolo per continuare gli studi, in una realtà che vede l'Italia al di sotto della media europea nel completamento del percorso universitario.

Oggi è il primo giorno di esami di stato per i nati nel nuovo millennio ed è proprio in loro che il Comune pone la propria fiducia offrendo un contributo che potrà essere utile sia allo studente che alla città. L'iniziativa, come ha confermato in chiusura il sindaco Palazzi, merita sicuramente di continuare e magari essere incentivata nel prossimo futuro.

Powered by Bullraider.com


AgenziaImmobiliareDomus Dedicated1
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedC
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

15 Ott, 2019

Previdenza complementare: contributi non dedotti

MANTOVA, 15 ott. - Con la presente si ricorda che i contributi…
15 Ott, 2019

Ricerca, in arrivo nuovo metodo diagnostico del cancro alla prostata

ROMA, 15 ott. – Grazie ad una ricerca tutta italiana coordinata…
15 Ott, 2019

Omicidio Mora, tutti assolti gli imputati

MANTOVA, 15 ott. - Sono stati tutti assolti per non avere…
15 Ott, 2019

Politica, Salvini: 'Conte ha perso la testa'

ROMA, 15 ott. – Per il leader della Lega ed ex ministro…
14 Ott, 2019

Litigano tra loro e poi aggrediscono i poliziotti con pugni e bottiglie di birra: caos sul lungolago Mincio

MANTOVA, 14 ott. - Avevano alzato parecchio il gomito e stavano…
14 Ott, 2019

Caporalato ed estorsione, 3 arresti a Castel Goffredo

CASTEL GOFFREDO, 14 ott. - Lavoravano nei campi per 12/13 ore al…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information