1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 13 Luglio 7:51:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Truffa dello specchietto, identificato e denunciato 27enne con precedenti

PoliziaLocale7MANTOVA, 19 mag. - Ha cercato di truffare una donna con a cosiddetta tecnica dello specchietto, ma gli è andata male e invece dei soldi che ha cercato di spillare alla malcapitata si è portato a casa una denuncia per truffa e violenza privata.

A finire nei guai un 27enne con precedenti originario della Sicilia rintracciato dalla Polizia Locale di Mantova grazie al sistema di lettura delle targhe e alle indicazioni fornite dalla donna che ha subito il tentativo di truffa.

L'episodio risale ai primi giorni del mese di maggio. La signora stava transitando nei pressi di viale Fiume quando in prossimità di viale Carso, a pochi metri dal comando della Polizia Locale di Mantova, ha sentito un tonfo provenire dal retro del mezzo e si è fermata per controllare cosa fosse successo. Quando è scesa dall'auto le si è fatto incontro un ragazzo il quale sosteneva di essere stato colpito dall'auto della donna e di aver riportato danni allo specchietto retrovisore. Per convincerla le ha mostrato un'abrasione sulla propria auto che sarebbe stata causata dall'urto.

La donna, disorientata, ha ascoltato l'uomo che le ha quantificato il danno in 120 euro. Senza pensarci troppo, la signora ha dato al 27enne 95 euro che aveva con sé, ma l'uomo li voleva tutti e per questo ha atteso che la signora andasse a recuperare il resto. Quando è tornata ha guardato meglio l'auto del 27enne e si è resa conto che l'abrasione, in realtà, era una macchia di vernice posticcia messa ad arte.

Insospettita, la vittima ha chiesto al presunto danneggiato di andare insieme dalla Polizia Locale, che era lì a due passi, per regolarizzare la cosa. A quel punto il 27enne si è innervosito, la signora si è segnata la targa dell'auto su un foglietto ed è risalita sulla propria autovettura, ma l'uomo ha aperto lo sportello strappandole il foglietto con il numero della targa e scappando.

La donna si è subito recata al comando della Polizia Locale dove ha spiegato l'accaduto; ricordandosi ancora qualche numero della targa dell'auto del truffatore ha consentit agli agenti della Polizia Locale di Mantova di iniziare la ricerca andata poi a buon fine grazie anche all'utilizzo dei lettori di targa elettronici in dotazione. Il 27enne è stato identificato e denunciato per truffa e violenza privata, quest'ultima configuratasi nel momento n cui l'uomo ha aperto la portiera della macchina strappando dalle mani della donna il bigliettino con annotati i numeri della sua targa.

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

13 Lug, 2020

Alto Mantovano, assembramento in un bar: i carabinieri accertano 48 violazioni delle norme anti covid

ALTO MANTOVANO, 13 lug. - Sul plateatico del bar i Carabinieri…
13 Lug, 2020

Curtatone, a Corte Spagnola fra cinema, musica e arte

CURTATONE, 13 lug. - S'inaugura domani - martedì 14 luglio - con…
13 Lug, 2020

MANTOVAMUSICA. Con l’ensemble Convergenze Parallele il tributo a Pino Daniele. A Palazzo Te sabato 25 luglio

MANTOVA, 13 lug. - L'estate di MantovaMusica prosegue nel mese…
13 Lug, 2020

Maltempo, anche il Basso Mantovano colpito: danni a pere, mais e pomodori

BASSO MANTOVANO, 13 lug. - Dopo l'alto mantovano, anche la Bassa…
13 Lug, 2020

L'Estate post coronavirus: in montagna il distanziamento è naturale

MILANO, 13 lug. – Quest'estate sarĂ  ricordata nell'immaginario…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information