1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 19 Febbraio 10:10:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Lunetta: il listone grigio diventa un’opera d’arte. L’intervento di Joys apre la 3° edizione di ‘Whithout Frontiers-Lunetta a colori’

Mantova WithoutFrontiers JoysRenderingMANTOVA, 26 apr. – E' JOYS il protagonista della prima fase dell'evento "Without Frontiers - Lunetta a colori - Una nuova pelle" che prende il via oggi, 26 aprile. In questi giorni, fino al 4 maggio, Joys, alias Cristian Bovo, lo street artist padovano che è una vera star dell'arte urbana a livello internazionale, dipingerà la facciata del "listone" grigio, l'edificio di viale Piemonte che è il vistoso punto d'accesso del quartiere.

La lunga facciata oggi anonima, diventerĂ  con i suoi 800 mq una vera opera d'arte grazie all'intervento che Joys realizzerĂ  secondo il suo inconfondibile stile fatto di forme tridimensionali che rispondono a regole logiche e geometriche ben precise e di colori che richiamano l'ambiente circostante.

Mantova WithoutFrontiers PresentazioneIl nuovo intervento artistico è un passo nella reale prosecuzione del cambiamento che sta coinvolgendo il quartiere di Lunetta dove, grazie a "Without Frontiers - Lunetta a Colori", ad oggi si contano circa 14 opere realizzate, nelle scorse edizioni, da famosi urban artist provenienti da tutto il mondo come Zedz, Etnik, Vesod, Corn79, Elbi Elem, Fabio Petani, Made 514 e dagli artisti Bianco-Valente, Panem et Circenses e Perino & Vele.

Questa mattina, presso la Sala Consiliare del Comune, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della III edizione di "Without Frontiers - Lunetta a colori", il festival che porta a Mantova, nel quartiere Lunetta, famosi artisti affermati nel panorama nazionale e internazionale della street art e dell'arte pubblica e relazionale.

Alla presenza degli studenti delle classi 3° e 4° dell'indirizzo grafico dell'Istituto "Carlo D'Arco", l'assessore ai Lavori Pubblici Nicola Martinelli ha introdotto i temi del progetto confermando che anche in questo caso l'impegno del Comune non si limiterà all'aspetto puramente artistico, ma riguarderà la anche riqualificazione, entro maggio, dell'area sottostante il "listone".

Il festival, nato nel 2016 per Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016 e curato da Simona Gavioli e Giulia Giliberti dell'associazione culturale Caravan SetUp e in collaborazione con l'associazione culturale torinese "Il Cerchio e le Gocce", ha come obiettivo quello di sensibilizzare gli abitanti della cittĂ  ad "abbattere le frontiere" sociali e culturali e a vivere collettivamente il quartiere attraverso interventi di arte pubblica e arte urbana, nell'ottica di una piĂš ampia riqualificazione urbana della periferia.

L'evento, come ha precisato nel suo intervento Simona Gavioli, quest'anno si svilupperà in due fasi: la prima dal 26 aprile al 4 maggio e la seconda dal 18 al 24 giugno. La prima fase, dal titolo "Una nuova pelle", è costituita dall'importante intervento di JOYS sulla facciata del palazzo di Viale Piemonte che vede anche la partecipazione degli studenti della sezione Comunicazione e Grafica del "Carlo D'Arco", coordinati dal professor Carlo Benini, impegnati a sviluppare, da oggi fino alla fine dell'anno scolastico, un progetto nel quale mostreranno, attraverso la fotografia, la loro particolare idea sul tema della "nuova pelle" inteso come cambiamento.

La seconda fase del progetto si svolgerĂ  dal 18 al 24 giugno con l'obiettivo di raggiungere il numero di oltre 20 opere nel quartiere Lunetta, ampliando ulteriormente il Museo a Cielo Aperto di Mantova.

Durante la settimana, verranno coordinate diverse attivitĂ  culturali insieme alla rete di associazioni che convivono a Lunetta, RETE Lunetta, e prenderĂ  vita il progetto NOVA ideato da un gruppo di studenti del Liceo Classico Virgilio in collaborazione con Rete Lunetta. NOVA mira a rigenerare il quartiere Lunetta-Frassino attraverso opere di street art ideate dal basso con il coinvolgimento e la partecipazione dei residenti del quartiere.

Da venerdÏ 27 aprile a venerdÏ 4 maggio 2018 alle ore 19.00 è possibile effettuare delle visite guidate del quartiere su prenotazione contattando il numero 3393290120.

Powered by Bullraider.com


NaturaSĂŹ Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

19 Feb, 2019

Nave Diciotti, i militanti del M5s dicono no al processo a Salvini

ROMA, 19 feb. – I militanti iscritti al Movimento Cinque Stelle…
19 Feb, 2019

Il geriatra Bottura: 'I mantovani sono i piĂš longevi della Lombardia'

MANTOVA, 19 feb. - "I mantovani sono i piĂš longevi della…
19 Feb, 2019

CosÏ Mantova diventò la città del Carnevale: gli eventi a Palazzo Ducale e Palazzo Te

MANTOVA, 19 feb. - La cittĂ  di Mantova diventa meta ideale per…
19 Feb, 2019

SanitĂ , in arrivo la ricetta veterinaria elettronica

ROMA, 19 feb. – Il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha…
19 Feb, 2019

Fisco, agli arresti domiciliari i genitori di Renzi: 'Fango su si me perchè faccio politica'

FIRENZE, 18 feb. – I genitori dell'ex premier Matteo Renzi sono…
18 Feb, 2019

Spaccata alla Gioelleria Piccinini, rubati orologi per 50mila euro

MANTOVA, 18 feb. - Colpo da 50mila euro alla gioelleria e…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information