1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 22 Febbraio 9:58:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Iniziati i lavori di demolizione per liberare l’ex Ceramica. Il progetto Mantova Hub entra nel vivo. VIDEO

Mantova ExCeramica Demolizioni1MANTOVA, 6 dic. – Con l'inizio dei lavori di abbattimento delle costruzioni fatiscenti che si trovano intorno all'edificio principale dell'ex fabbrica della Ceramica si compie il primo passo concreto sulla strada della realizzazione del progetto "Mantova Hub", relativo al recupero e alla riqualificazione dell'area San Nicolò, alle spalle del quartiere Fiera Catena. (vedi articolo)

A dare il via alle operazioni, iniziate questa mattina dalla zona contigua a vicolo S. Marta, sono intervenuti il sindaco di Mantova Mattia Palazzi e l'assessore all'Urbanistica Andrea Murari, oltre ai tecnici comunali e ai responsabili dei lavori.

"E' un progetto che richiederà anni di lavori per riaprire un'area chiusa da decenni. – ha detto il sindaco Palazzi – Un intervento profondo che ridà ai mantovani quest'area, fin qui simbolo del degrado del quartiere, con funzioni sociali, educative e culturali, oltre a recuperare l'aspetto della memoria, fondamentale per la tutela del cimitero ebraico".

Mantova ExCeramica Demolizioni3Le demolizioni iniziate questa mattina riguardano tutte le costruzioni sorte in modo disomogeneo intorno alla fabbrica di laterizi risalente agli inizi del '900 che sarĂ  recuperata, ciminiere comprese, che, ristrutturata completamente, nei suoi 6800 metri quadrati ospiterĂ  una scuola per circa 800 studenti come nuova sede dell'Istituto Mantegna e di un centro ricerche d'eccellenza.

Gli abbattimenti dovrebbero concludersi entro questo mese, mentre la pulizia dalle macerie si protrarrà per tutto gennaio 2018. I privati attuatori della convenzione, a cui competono i lavori, procederanno al recupero delle costruzioni, oggi in stato di abbandono, che si trovano su un lato di via Santa Marta, vicolo San Nicolò e via Argine Maestro destinate a conservare l'aspetto di "casette mantovane".

Mantova ExCeramica Demolizioni2Sul fronte risorse necessarie all'intero comparto Mantova Hub, il sindaco Palazzi ha precisato che oltre ai 18 milioni assegnati dal Governo (a cui è già stato inoltrato il progetto esecutivo), sono previsti i cofinanziamenti dei 30 partner coinvolti nel piano, un intervento già annunciato di Regione Lombardia per 4 mil. di euro e iniziative già programmate di partecipazione a bandi del 2018.

"L'apertura dell'area di San Nicolò – ha affermato l'assessore all'Urbanistica Andrea Murari – ha mostrato a tanti mantovani quale sia la potenzialità di quest'area meravigliosa su cui abbiamo scelto di fare l'investimento più importante degli ultimi anni. Per quanto riguarda la tutela della memoria del cimitero ebraico, stiamo lavorando in perfetta sintonia con l'Ucei, Unione delle Comunità Ebraiche Italiane.

Avviare oggi questo cantiere, che ha come priorità assoluta la sede della scuola, è un messaggio di grande fiducia per tutta la città".

Powered by Bullraider.com

Ultimi Articoli

22 Feb, 2018

Cgil Mantova, in 80 alla manifestazione contro il fascismo

MANTOVA, 22 feb. - Saranno 80 i lavoratori e i pensionati della…
22 Feb, 2018

Bozzolo, i carabinieri gli chiedono i documenti e lu li prende a calci e pugni: arrestato

BOZZOLO, 22 feb. - I carabinieri gli hanno chiesto i documenti e…
22 Feb, 2018

Torna “GIOCOSPORT 70 COMUNI”: 20mila bambini convolti nelle attività per il 2018

MANTOVA, 22 feb. - Saranno circa 150 le manifestazioni zonali e…
22 Feb, 2018

FarĂ  tappa anche a Mantova il Museo del Calcio Internazionale targato Aics

MANTOVA, 22 feb. - FarĂ  tappa anche a Mantova, nelle prime…
22 Feb, 2018

Economia, per Bankitalia la ripresa prende slancio

ROMA, 22 feb. – Per il vicedirettore generale della Banca…
22 Feb, 2018

Bigarello e San Giorgio, un piano rifiuti da 1 milione 200mila euro

BIGARELLO/SAN GIORGIO, 22 feb. - Un Piano finanziario dei…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Goparc

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information