1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 22 Febbraio 3:28:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

La gestione di 200 km di strade provinciali dal 2018 a Regione Lombardia e Anas. Firmato da Maroni il protocollo d’intesa (Video)

Mantova ProtocolloReteStradale MappaMANTOVA, 19 mag. – Con la firma odierna dei presidenti della Regione e della Provincia, Roberto Maroni e Beniamino Morselli, del protocollo d'intesa odierno a Palazzo di Bagno, sede della provincia di Mantova, prende il via l'iter di passaggio di alcuni tratti della rete stradale provinciale mantovana all'Anas e alla Regione Lombardia.

Il progetto complessivo di nuova gestione della rete stradale lombarda trae origine dal precedente protocollo d'intesa del 10/03/17 tra Anas e Regione Lombardia per "gestire attraverso un veicolo societario unico, compartecipato, la rete stradale prioritaria".

Con la riclassificazione a Strade di Interesse Nazionale (circa 850 km) e acquisizione dalle province di oltre 750 km per la nuova Rete Regionale, l'intento della Regione è di costituire una rete stradale prioritaria da gestire in proprio alleviando gli oneri delle province.

Per quanto riguarda Mantova, passerebbero alla nuova rete statale circa 60 km (21,25 dell'Asolana e 39 della Padana Inferiore) e a quella regionale 32,8 km della Goitese, 31,3 della Romana, 5 della 567 del Benaco, 30 dell'Alto Polesana e, di tratte urbane di Mantova, 5,4 della Tangenziale Nord, 5,6 della Tangenziale Sud e 1,5 della Circonvallazione Est, per un totale di 112 km.

A questo elenco è stato aggiunto proprio stamattina in sede di riunione della Giunta Regionale il tratto di circa 42 km della Sabbionetana.

All'atto della firma il presidente della provincia di Mantova Beniamino Morselli ha sottolineato il rammarico e il disappunto per le condizioni in cui versano le province italiane, tale da non poter garantire i servizi dovuti ai cittadini. Una situazione di stallo che, dopo l'esito del referendum del 4 dicembre 2016, non ha ancora trovato soluzione, nonostante le segnalazioni al governo e le proteste degli amministratori provinciali di tutta Italia.

Mantova ProtocolloStrade MaroniIn concreto, alla Provincia di Mantova verrĂ  tolta la gestione di circa 200 km di strade, corrispondente approssimativamente al 15-17% del totale: una riduzione di impegno, ma non certo una soluzione definitiva all'endemica carenza di risorse necessarie per un'adeguata manutenzione della rete stradale di sua competenza.

Il presidente Roberto Maroni sta completando il tour nelle varie province lombarde per definire i dettagli degli accordi e si è dichiarato fiducioso rispetto alla possibilità che già dall'inizio del 2018 si realizzi l'effettivo passaggio di competenze.

Il nodo, come sempre, è costituito dalle risorse economiche, ma anche il fatto che ci sia da costituire un nuovo organismo paritetico tra Anas e Regione e un conseguente accentramento della responsabilità appare un elemento potenzialmente critico.

Sicuramente la soluzione piĂą semplice sarebbe di fare avere alle province le risorse necessarie per ottemperare adeguatamente ai loro compiti istituzionali.

Alla riunione di questa mattina hanno partecipato anche l'assessore regionale Gianni Fava, il sottosegretario di Regione Lombardia Daniele Nava e il sindaco di Mantova Mattia Palazzi. E' immaginabile che sia stata l'occasione, tra i vari argomenti trattati, per cominciare ad affrontare il tema dell'auspicata Tangenziale Sud di Mantova.

Powered by Bullraider.com

Ultimi Articoli

22 Feb, 2018

Siria: il regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

DAMASCO, 22 feb. – Dopo tre giorni di bombardamenti incessanti…
21 Feb, 2018

Inceneritore: ancora nulla di fatto, il Tar emetterĂ  la sentenza entro 60 giorni

MANTOVA, 21 feb. - BisognerĂ  attendere ancora per la sentenza…
21 Feb, 2018

Elezioni, Nuvolari (Fi) incontra Confartigianato: sburocratizzazione e infrastrutture le prioritĂ 

MANTOVA, 21 feb. - Il candidato alle elezioni regionali di Forza…
21 Feb, 2018

Alto Adige, si spacca il PD a causa della Boschi: 14 lasciano il partito

BOLZANO, 21 feb. – La candidatura di Maria Elena Boschi in Alto…
21 Feb, 2018

Revere, igiene e sicurezza precarie e lavoratori irregolari: denunciato 47enne titolare di un laboratorio tessile

REVERE, 21 feb. - Condizioni igienico sanitarie precarie,…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Goparc

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information