1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 7 Agosto 1:43:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Agon Spa

Rossi incontra i lavoratori della Cartiera che chiedono un confronto con la città: 'Anche noi abbiamo a cuore l'ambiente'

Mantova Cartiera RossiStefano-31GennaioMANTOVA, 31 gen. - Oggi, 31 gennaio, 19 dei 21 lavoratori a tempo determinato (due hanno fatto altre scelte) della Cartiera di Mantova hanno visto il loro contratto diventare a tempo indeterminato ma da domani, sabato primo febbraio, saranno già in cassa integrazione straordinaria insieme agli altri 25 dipendenti della fabbrica di via Poggio Reale, già a tempo indeterminato.

Una gioia effimera quella del posto fisso che dovrà subito appoggiarsi sugli ammortizzatori sociali. Ma si sapeva.

E per loro si prospettano tempi duri, come spiega Giovanni Carra Rsa Cgil della Cartiera di Mantova che con altri lavoratori ha incontrato il candidato sindaco del centrodestra Stefano Rossi, perché la Pro Gest, azienda proprietaria della cartiera, ha già spiegato che non ha liquidità necessaria per anticipare le indennità per cui per i dipendenti della Cartiera si prospettano mesi senza stipendio, in attesa che arrivino gli emolumenti della Cassa Integrazione. "Serviranno circa 45 giorni - spiega Carra - ma sappiamo già che sarà una primavera molto dura per tutti noi". Anche perché saranno cifre ridotte rispetto a uno stipendio pieno e da novembre fino a oggi i dipendenti della Cartiera hanno lavorato percependo il 50% dello stipendio.

Insomma, un inizio d'anno non certo memorabile, ma che potrebbe migliorare se, come sperano i 44 dipendenti - erano 75 all'inizio ma poi molti se ne sono andati e per l'azienda la perdita di professionalità è stata importante - il 9 marzo arriverà l'autorizzazione decisiva a far ripartire la produzione nella conferenza di servizi già programmata. Stefano Rossi ha ripercorso la storia della Cartiera accavallando i suoi ricordi personali di quando viveva lì vicino e ha ancora ben chiaro, come tutti i lavoratori presenti nella sala mensa della fabbrica di via Poggio Reale, quale duro colpo fu per tutta la città quando nel 2013 la Burgo chiuse lasciando a casa circa 300 lavoratori. Tantissime assemblee fiume piene di gente in quella stessa sala che oggi, come in occasione di altri incontri, è vuota. Allora la città si strinse attorno alla Cartiera e ai suoi lavoratori, mentre oggi sembra aver voltato loro le spalle. Almeno questa è la sensazione che hanno queste persone assunte da Pro Gest che chiedono un confronto con la città, con gli ambientalisti, con i comitati perché "solo confrontandoci - spiegano - potremo riuscire a far capire che qui nessuno è contro l'ambiente, che questa fabbrica è sicura e utilizza le più moderne tecnologie per abbattere l'inquinamento. Solo attraverso un confronto serio con la città è possibile affrontare i problemi e risolverli".

In questo senso Stefano Rossi si è sentito di assicurare ai lavoratori che non li abbandonerà, comunque vadano le elezioni, e sarà al loro fianco: "voi lavorate, non inquinate" ha detto. E ha aggiunto che "tutti abbiamo a cuore l'ambiente e questa città ha già pagato un prezzo salato per il polo chimico. Ma ora abbiamo gli strumenti perché certi errori non si ripetano più". Insomma, sparito il tabù dell'inceneritore - che l'azienda ha tolto dal nuovo progetto - la speranza dei dipendenti della Cartiera è che arrivi l'autorizzazione a produrre. L'azienda ha il 27 gennaio ha inoltrato la domanda per l'autorizzazione a iniziare i test. Ora il calendario della Conferenza dei Servizi prevede questi step: 21 febbraio, 28 febbraio e 9 marzo.

Emanuele Salvato

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

07 Ago, 2020

Esplosione di Beirut, 137 morti tra cui un'italiana e oltre 5000 feriti. Arrivati i vigili del fuoco italiani

BEIRUT, 7 ago. - Sono stati resi noti dal ministro della Sanità…
07 Ago, 2020

Borgo Virgilio, aggredisce e percuote la ex fidanzata in un bar: arrestato 33enne

BORGO VIRGILIO, 07 ago. - E' stato arrestato all'alba di oggi…
07 Ago, 2020

Elezioni, ecco i 32 candidati della Lega fra volti nuovi e giovani

MANTOVA, 07 ago. - Procede a passi spediti la corsa del…
07 Ago, 2020

Sanità, nuova legge con sanzioni pesanti e reclusione contro le aggressioni ai sanitari

ROMA, 7 ago. – E' arrivato all'indomani delle ennesime…
07 Ago, 2020

Mattarella: 'Ogni violazione del disarmo è un passo verso l'olocausto nucleare'

ROMA, 7 ago. – Per il presidente della Repubblica Sergio…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information