Francesco Aporti, il dopo Beduschi si presenta: 'Continuità, ma anche rinnovamento. Viabilità, infrastutture, ambiente e arredo urbano le priorità' E annuncia il progetto del teatro al Cag

  • Stampa

BorgoVirgilio Elezioni InsiemePerBorgoVirgilio-AportiSindaco1BORGO VIRGILIO, 07 apr. - Viabilità, ambiente, opere pubbliche, collegamento sempre più stretto fra tutte le frazioni del Comune e ancora proseguire nell'opera di riqualificazione e riordino dell'arredo urbano iniziato in questi ultimi mesi con investiment cospicui.

Questi i temi principali su cui si snoderà l'azione della lista civica "Insieme per Borgo Virgilio" appoggiata da tutti i pariti del centrodestra a sostegno del candidato sindaco Francesco Aporti.

Avvocato, 49 anni, Aporti è assessore uscente dell'attuale amministrazione guidata dal sindaco, anch'egli uscente e deciso a non ricandidarsi, Alessandro Beduschi: "Vogliamo agire in continuità con l'amministrazione uscente - ha detto Aporti ieri mattina a Pietole, sotto agli occhi attenti della statua di Publio Virgilio Marone all'interno dei giardini dedicati al Poeta dove è stata presentata ufficialmente la squadra con la lista completa dei 16 candidati - ma anche in un'ottica di rinnovamento".

Continuità e rinnovamento che si notano anche nei nomi in lista: qualche nome nuovo, qualche nome noto. Il nodo viabilità e infrastrutture è cruciale per un territorio come quello di Borgo Virgilio, attraversato da due strade iper trafficate come la Cisa e la Romama. "Abbiamo già iniziato ad affrontare il problema del traffico su questa strade - ha spiegato Aporti - e proseguiremo anche nei prossimi anni mettendo in campo ogni risorsa disponibile per arrivare a una soluzione utile ad alleggerire l'imponente carico di mezzi pesanti e non che ogni giorno transitano su Cisa e Romana. Un disagio per i residenti che va affrontato e risolto. In tal senso le soluzioni sono il completamento dell'asse sud fino al casello di Mantova Sud dalla Valle dei Fiori, per la Romana, e la realizzazione della tangenzialina Arginotto-Pioppelle, che alleggerirebbe il traffico sulla Cisa. Soluzioni realizzabili".

In agenda, poi, c'è anche la realizzazione di un teatro la cui costruzione è prevista come ampliamento del Centro di Aggregazione Giovanile dei Giardini Quarantini: "Il progetto è già pronto - ha detto Aporti - e comporta l'investimto di circa 700mila euro. Un anno, circa, i tempi di realizzazione". Sempre in ambito culturale è in dirittura d'arrivo il museo multimediale su Virgilio nel forte napoleonico di Pietole.

"In questi 4 anni e mezzo - ha aggiunto Aporti - abbiamo investito quasi 9 milioni in opere pubbliche e, al contempo, abbiamo ridotto l'indebitamento della stessa cifra".

Alla presentazione della lista c'era anche il sindaco uscente Alessandro Beduschi, anche coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia, la consigliera regionale della Lega Alessandra Cappellari, il segretario provinciale della Lega, Antonio Carra. "La Lega - ha detto il referente locale del partito, Luca Caraffini - ha deciso di sostenere convintamente quest'amministrazione, conscia del fatto che ha bene operato in questi anni. Detto ciò, in caso di vittoria abbiamo in mente una serie di idee innovative che contribuiranno a migliorare il nostro territorio comunale".

Ecco i 16 nomi in lista:

Gianfranco Allegretti, Teresa Amatruda, Fabio Baldini, Cristina Beninfanti, Fabio Bonelli, Nicole Brognara, Vanni Cappa, Stfano Cappuccio, Nicola Chiribella, Elena Dall'Oca, Raffaele De Berti, Maela Ferrari, Raffaele Figluolo, Paolo Fiorini, Matteo Masiello, Franca Tozzo.

Francesco Aporti dovrà vedersela con l'ex sindaco Gino Mori, sostenuto da una civica di centro sinistra, e dalla candidata del Movimento Cinque Stelle, Paola Bonifacci.

(e.s.)

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information