1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 24 Settembre 2:07:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Inail, oltre 51mila contagi sui luoghi di lavoro

Italia Coronavirus Operai2ROMA, 8 ago. – In Italia i contagi sul lavoro da Covid-19 denunciati all'Inail alla data del 31 luglio sono 51.363, 1.377 in più rispetto al monitoraggio del 30 giugno, di cui 360 sono denunce afferenti al mese di luglio.

I casi mortali sono 276 (+24, riconducibili a decessi avvenuti tra marzo e maggio), concentrati soprattutto tra gli uomini (83,3%) e nelle fasce 50-64 anni (69,9%) e over 64 anni (20,0%), con un'età media dei deceduti di 59 anni.

Prendendo in considerazione il totale delle infezioni di origine professionale segnalate all'Istituto, il rapporto tra i generi si inverte, il 71,4% dei lavoratori contagiati sono donne e l'età media scende a 47 anni. A fare il punto della situazione è il settimo report nazionale elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell'Istituto, pubblicato oggi.

Dall'analisi territoriale emerge che più di otto denunce su 10 sono concentrate nell'Italia settentrionale: il 56,3% nel Nord-Ovest e il 24,2% nel Nord-Est, seguiti da Centro (11,8%), Sud (5,7%) e Isole (2,0%). Con riferimento ai contagi con esito mortale, la percentuale del Nord-Ovest rispetto al totale sale al 57,6%, mentre il Sud, con il 15,2% dei decessi, precede il Nord-Est (13,1%), il Centro (12,3%) e le Isole (1,8%). La Lombardia è la regione più colpita, con oltre un terzo dei casi denunciati (36,2%) e il 43,8% dei decessi.

Circa il 99% delle denunce riguarda la gestione assicurativa dell'Industria e servizi, mentre i casi registrati in Agricoltura, nella Navigazione e nella gestione per Conto dello Stato sono circa 650, prosegue l'Inail. Rispetto alle attività produttive, il 71,6% del complesso delle infezioni denunciate e il 23,4% dei casi mortali si concentra nel settore della Sanità e assistenza sociale (che comprende ospedali, case di cura e di riposo, istituti, cliniche, policlinici universitari, residenze per anziani e disabili), che insieme al settore degli organismi pubblici preposti alla sanità (Asl) porta all'80,6% la quota dei contagi e al 33,7% quella dei decessi avvenuti in ambito sanitario. Seguono i servizi di vigilanza, pulizia, call center, il settore manifatturiero (addetti alla lavorazione di prodotti chimici, farmaceutici, alimentari) e le attività dei servizi di alloggio e ristorazione.

Con il 40% dei contagi denunciati, oltre l'83% dei quali relativi a infermieri, la categoria professionale dei tecnici della salute si conferma la più colpita dal virus, seguita dagli operatori socio-sanitari (21,0%), dai medici (10,3%), dagli operatori socio-assistenziali (8,9%) e dal personale non qualificato nei servizi sanitari, come ausiliari, portantini e barellieri (4,7%). L'analisi dei decessi rivela come circa il 35% riguardi personale sanitario e socio-assistenziale. Nel dettaglio, il 9,9% dei casi mortali codificati riguarda i tecnici della salute (il 62% sono infermieri), seguiti dai medici (8,5%), dagli operatori socio-sanitari (6,6%), dagli operatori socio-assistenziali e dal personale non qualificato nei servizi sanitari (3,8% per entrambe le categorie).

(askanews)

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

24 Set, 2020

Coronavirus, il Financial Times elogia l'Italia: 'E' un modello positivo'

LONDRA, 24 set. – Per il Financial Times "le dure lezioni…
24 Set, 2020

Degenza covid free con 16 letti e 3 sale in più per attività chirurgica programmata: il Poma si riorganizza

MANTOVA, 24 set. - Un reparto di degenza Covid-free per la…
24 Set, 2020

Elezioni, ecco come sarà il nuovo consiglio comunale di Mantova

MANTOVA, 24 set. - Il travolgente successo ottenuto dal sindaco…
24 Set, 2020

Coronavirus, Antony Fauci dubbioso sul vaccino: 'Potrebbe volerci tanto tempo'

NEW YORK, 24 set. – Nella sua audizione davanti al Congresso…
24 Set, 2020

Coronavirus, in Francia mezzo Paese è in 'zona rossa'

PARIGI, 24 set. – A causa dell'epidemia Covid-19, la maggior…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information