1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 22 Gennaio 12:17:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Migranti, in Italia 6,2 milioni di stranieri: il 91% è regolare

Immigrazione10ROMA, 6 dic. ‚Äď In base ai dati della Fondazione Iniziative e studi sulla multietnicit√† (Ismu) di Milano negli ultimi 25 anni la popolazione straniera in Italia √® passata da quasi 922mila residenti nel 1998 a 6,222 milioni presenti (regolari e non) al 1 gennaio 2019, su una popolazione di 60,360 milioni di residenti: in pratica circa uno "straniero" ogni dieci abitanti.

Quelli provenienti da Paesi Terzi sono complessivamente 4,443 milioni.

I dati sono stati recentemente presentati all'università cattolica di Milano il suo "XXV Rapporto sulle migrazioni". Rispetto al 1 gennaio 2018, l'incremento degli stranieri presenti nel nostro Paese è stato dell'1,9% (mentre tra il 2017 e il 2018 la variazione era stata del 2,5%), dovuto in gran parte alla crescita della componente irregolare (+5,4%), pari a 562mila unità, che però appare ridimensionata rispetto al 2017 (+8,6%) e al 2016 (+12,9%). Tra i presenti l'84,5% è regolarmente iscritto all'Anagrafe, il 6,5% è regolare ma non iscritto in anagrafe, mentre il 9% è privo di un valido titolo di soggiorno Sempre secondo lo studio, nell'ultimo quarto di secolo la presenza dei migranti si è consolidata, stabilizzandosi: le acquisizioni di cittadinanza dal 1998 al 2018 (incluso) hanno raggiunto un totale di 1.365.812 e per la stragrande maggioranza dei migranti residenti in Italia, l'integrazione procede silenziosamente e in modo sostanzialmente positivo, nonostante alcune zone d'ombra.

Nel 2018 sono stati rilasciati 242mila nuovi permessi di soggiorno, con una riduzione dell'8% rispetto al 2017 dovuta al calo di quelli per motivi di asilo o umanitari. Aumentano invece i permessi di soggiorno rilasciati per lavoro, studio, e famiglia, e cresce anche il peso della componente femminile che nel 2018 rappresenta oltre il 45% dei nuovi ingressi, contro il 39% del 2017. Nel 2019 si è assistito anche a un importante rallentamento degli sbarchi che, al 28 novembre scorso, sono stati 10.707. Gli estensori del rapporto, fanno notare che alla riduzione degli sbarchi non è seguita una proporzionale contrazione delle richieste di asilo, la cui percentuale dei dinieghi è passata dal 30% delle decisioni di prima istanza del 2013, all'80% nei primi sette mesi del 2019.

Sul fronte lavorativo, il "Venticinquesimo rapporto sulle migrazioni ‚Äď 2019" di Fondazione Ismu, segnala che in Italia nel 2018 la popolazione straniera in et√† da lavoro (tra i 15 e i 64 anni) √® giunta a sfiorare i 4 milioni e che gli occupati sono circa 2 milioni 455mila, oltre 32mila in pi√Ļ rispetto all'anno precedente. Gli stranieri rappresentano il 10,2% della popolazione in et√† attiva, il 10,6% degli occupati, il 14,5% dei disoccupati e l'8,6% degli attivi. Il tasso di disoccupazione √® pi√Ļ alto tra gli stranieri (il 14% rispetto al 10,2 degli italiani), che svolgono anche i lavori meno qualificati: nel 2018 i lavoratori extracomunitari hanno percepito una retribuzione media annua pari a 13.992 euro, inferiore del 35% a quella del complesso dei lavoratori.

Per quanto riguarda invece la scuola, nell'anno scolastico 2017/18 il numero degli alunni stranieri con cittadinanza non italiana √® cresciuto di 15mila unit√†, a fronte di una diminuzione di 93mila alunni italiani. In totale gli alunni stranieri sono 842mila, pari al 9,7% del totale degli iscritti nelle scuole italiane, dall'infanzia alle secondarie di secondo grado. ISMU stima che al 1¬į gennaio 2019 la presenza complessiva delle seconde generazioni in Italia di et√† compresa tra gli 0 e i 35 anni (nate in Italia da almeno un genitore straniero o giunte minorenni) √® di 2.825.182.

Infine, Ismu ha preso in esame anche gli atteggiamenti degli italiani nei confronti dell'immigrazione: dalla maggioranza dei sondaggi è emerso che oggi i cittadini sono per la maggior parte favorevoli alla chiusura dei porti, mentre all'inizio del 2018 lo era solo il 44%.

(askanews)

Powered by Bullraider.com


OCM UnaPoltronaPerDue1 Dedicated
NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

22 Gen, 2020

Jojo Rabbit

Johannes Betzler detto Jojo √® un bambino di dieci anni che vive…
22 Gen, 2020

Salute, è allarme coronavirus in Cina

ROMA, 22 gen. ‚Äď Allarme sanitario per un'epidemia in Cina…
22 Gen, 2020

Iran, le autorità confermano l'abbattimento dell'aereo ucraino con 2 missili Tor

TEHERAN, 22 gen. ‚Äď Due missili terra-aria a corto raggio del…
21 Gen, 2020

Ingressi delle scuole e fermate degli autobus nel mirino dei controlli delle forze dell'ordine

MANTOVA, 21 gen. - Le operazioni di controllo straordinario…

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information