1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Sabato, 7 Dicembre 10:11:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Città del Sole Mantova

Violenza donne, crescono i femminicidi in Italia

Femminicidio4ROMA, 01 dic. – In base ai dati del rapporto Eures 2019 "Femminicidio e violenza di genere" nel 2018 i femminicidi in Italia sono stati 142, uno in più dell'anno precedente: in termini relativi l'anno scorso le vittime femminili hanno raggiunto il valore più alto mai censito in Italia, attestandosi sul 40,3% degli omicidi, a fronte del 35,6% dell'anno precedente.

Dal 2000 a oggi le donne uccise in Italia sono state 3.230, di cui 2.355 in ambito familiare e 1.564 per mano del proprio coniuge/partner o ex partner.

Nei primi dieci mesi del 2019 sono stati già 94 in Italia i femminicidi, quasi uno ogni tre giorni: 80 sono stati commessi in ambito familiare/affettivo e 60 all'interno di una relazione di coppia.

Il contesto familiare, spiega il dossier, si conferma nel 2018 come il terreno in cui avviene la maggor parte dei femminicidi commessi (+6,3%, da 112 a 119) – dove si consuma l'85,1% degli eventi con vittime femminili – ma anche le vittime femminili della criminalità comune (17 nel 2018 rispetto alle 15 dell'anno precedente); diminuiscono invece gli omicidi maturati negli ambiti "di prossimità" (da 13 nel 2017 a 6 nel 2018 le donne uccise da conoscenti, in ambito lavorativo o di vicinato).

Anche nel 2018 la percentuale più alta dei femminicidi familiari è commessa all'interno della coppia, con 78 vittime pari al 65,6% del totale (+16,4% rispetto alle 67 del 2017): in 59 casi (pari al 75,6%) si è trattato di coppie "unite" (46 tra coniugi o conviventi), mentre 19 vittime (il 24,4% di quelle familiari) sono state uccise da un ex partner.

Il Nord conferma anche nel 2018 la più alta presenza di donne uccise (66, pari al 45% del totale italiano, di cui 56 in famiglia), mentre il 35,2% dei femminicidi si registra al Sud (50 casi, di cui 42 in famiglia) e il 18,3% nelle regioni del Centro (26 casi, di cui 21 in famiglia). A livello regionale, è la Lombardia a registrare anche l'anno scorso il piu' alto numero di donne uccise (20), seguita dalla Campania (19), dal Piemonte e dal Lazio (rispettivamente 13 e 12). Tra le province si segnala il dato di Caserta, con 9 vittime femminili, affiancata da Roma (9), cui segue la provincia di Monza Brianza (7 vittime nel 2018 contro le 2 del 2017); 4 le vittime a Milano, a fronte delle 10 del 2016 e delle 7 del 2017.

Il principale movente dei femmincidi familiari si conferma quello della gelosia e del possesso (impropriamente definito "passionale"), riscontrato nel 32,8% dei casi; seguono, con ampi scarti, le liti e i dissapori (16%) e il disagio della vittima (15,1%), cui occorre affiancare il 13,4% dei delitti "spiegati" dal disagio mentale dell'autore.

(askanews)

Powered by Bullraider.com


NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

07 Dic, 2019

Boxe, stasera nove match alla Boni

MANTOVA, 07 dic. - E' tutto pronto per questa sera (sabato 7)…
07 Dic, 2019

Calcio, il Club dal Platan premia Guccione

MANTOVA, 07 dic. - Il Mantua Club Dal Platan ha premiato ieri…
07 Dic, 2019

MantovaMusica si presenta nel segno di Beethoven (VIDEO)

MANTOVA, 07 dic. - Nel segno di Beethoven, nel 250esimo…
07 Dic, 2019

Governo, Renzi: 'Llitigano su tutto'. La replica di Conte: 'Pessimista cosmico'

ROMA, 7 dic. – Per Matteo Renzi "questo Parlamento rimane in…
07 Dic, 2019

Frontale fra Erbè e Isola della Scala, muore 41enne di Castel d'Ario

CASTEL D'ARIO, 07 dic. - Un 41enne di Castel d'Ario è morto ieri…

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

CineCity Mantova

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information