1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 29 Maggio 9:02:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Ex Ilva, Di Maio: 'Tutto il governo supporti l'azione di Conte'

DiMaioLuigi7ROMA, 8 nov. – "Tutte le forze politiche di Governo supportino l'azione del Presidente Conte": è questo l'appello lanicato dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

"Conte ha smascherato il primo bluff, portando Mittal ad ammettere che avrebbero licenziato comunque 5000 dipendenti, anche con la reintroduzione del cosiddetto scudo penale" afferma Di Maio, in un post su Facebook sottolineando che "in questi giorni si sta consumando una battaglia per la sovranitĂ  dello Stato italiano. "Se una Multinazionale ha firmato un impegno con lo Stato, lo Stato deve farsi rispettare, chiedendo il rispetto dei patti e facendosi risarcire i danni".

"La prima cosa che voglio dirvi è che in questi giorni si sta consumando una battaglia per la sovranità dello Stato italiano. Se una Multinazionale ha firmato un impegno con lo Stato, lo Stato deve farsi rispettare, chiedendo il rispetto dei patti e facendosi risarcire i danni".

"Arcelor Mittal è una multinazionale estera che ha firmato un contratto con lo Stato impegnandosi ad assumere 10.500 lavoratori. Era un contratto discutibile, che la favoriva eccessivamente e che io definii il 'delitto perfetto'. Un contratto che provai a revocare nel 2018 e che migliorai, obbligando Arcelor Mittal ad assumere tutti e 10.500 e non solo 8000 come voleva fare all'inizio – ricorda Di Maio che all'epoca era ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro -. Ora di quei 10.500 ne vogliono licenziare 5000, e altri 1395 sono già in cassa integrazione. E non perché sia venuto a mancare lo scudo penale ma semplicemente perché hanno sbagliato i conti e non sono riusciti ad attuare il piano industriale che loro stessi hanno proposto e con cui hanno vinto la gara pubblica. Mi implorarono di dargli lo stabilimento dicendomi che sarebbero arrivati a 8 milioni di tonnellate. Poi invece hanno scoperto di non riuscire a produrne neanche 4 milioni. Le multinazionali sbagliano i conti e pure tanto. Ma allo Stato interessano gli impegni".

(askanews)

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

29 Mag, 2020

Piano Mantova. Comune e guide insieme per studiare nuove strategie di promozione turistica della cittĂ 

MANTOVA, 29 mag. - Avviato il tavolo di lavoro tra Comune e…
29 Mag, 2020

Coronavirus, conferma Oms: 'L'America Latina è il nuovo epicentro della pandemia'

GINEVRA, 29 mag. – L'Organizzazione mondiale della SanitĂ  ha…
29 Mag, 2020

Confindustria: '1 milione di posti di lavoro a rischio'. In Spagna chiude Nissan

ROMA, 29 mag. – Confindustria ha lanciato un allarme: a rischio…
28 Mag, 2020

Calcio, Serie A e B ripartono il 20 giugno. Coppa Italia: semifinali il 13 e 14, finale il 17

ROMA, 28 mag. - E' ufficiale: il campionato di calcio di Serie A…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information