Caso Siri, Salvini: 'Resta dov'è. Lui è tranquillo, io pure'

  • Stampa

SalviniMatteo7PALERMO, 26 apr. – Per il ministro dell'Interno Matteo Salvini "Siri resta dov'è, ci mancherebbe altro".

"Ha detto che chiarirà. L'ho sentito ed è tranquillo. Se è tranquillo lui, sono tranquillo io" ha ribadito il ministro dell'Interno Matteo Salvini, a Corleone.

"I magistrati lo sentano al più presto, in un Paese civile si consente di farlo a chi è indagato, e chiarirà tutto come ha detto. Sembra peraltro che quelle intercettazioni di cui si parla da giorni, non esistano, siano false. Vedremo" ha concluso Salvini.

(askanews)

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information