1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 13 Luglio 6:34:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Elezioni Europee, Mattarella: 'Il sovranismo non minaccia l'esistenza dell'UE'

MattarellaSergio4ROMA, 20 apr. – Per il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, "vi è un gran numero di paesi che si trovano in situazioni senza precedenti. Ma non credo che questi cambiamenti possano avere conseguenze sul funzionamento del Parlamento, della Commissione e del Consiglio europeo, e meno ancora minacciare l'esistenza dell'Unione".

"La logica storica che sottende all'integrazione è più forte di tutte le polemiche, di tutte le contestazioni e di tutte le deviazioni" ha sottolineato Mattarella, lo scorso 27 febbraio in un'intervista a Richard Heuzé, pubblicata da Politique Internationale con il titolo "Francia-Italia: una relazione indistruttibile" a proposito del sovranismo e delle prossime elezioni europee.

Il Capo dello Stato osserva infatti che "stiamo assistendo all'emergere di una nuova generazione di giovani europei che sono al tempo stesso francesi ed europei, italiani ed europei, tedeschi ed europei, i quali viaggiano per tutta l'Europa in piena libertà, una libertà a cui non vogliono rinunciare. Ecco perché ho fiducia nel futuro, nonostante le difficoltà, che non vanno ignorate, ma neanche esagerate".

"Sono quarant'anni che il Parlamento europeo è eletto a suffragio universale diretto – prosegue Mattarella -, ma, per la prima volta, stiamo assistendo a una vera e propria campagna elettorale pan-europea nel senso pieno del termine. Non si tratta cioè di 27 campagne elettorali separate, bensì di un unico dibattito in un'unica arena, cui prendono parte leader e partiti politici di tutti i paesi. I temi della campagna rispecchiano sempre meno le questioni nazionali. La gente si interessa sempre più a ciò che accade negli altri paesi dell'Unione ed è consapevole di condividere un destino comune. Lungi dal provare estraneità, come vorrebbero far credere alcuni, gli europei provano un senso di appartenenza crescente. E paradossalmente, all'origine di questo rinnovato interesse vi sono i movimenti euroscettici. A forza di denigrare le istituzioni e le politiche europee, sono riusciti a mobilitare nuovamente gran parte della popolazione".

(askanews)

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

13 Lug, 2020

Curtatone, a Corte Spagnola fra cinema, musica e arte

CURTATONE, 13 lug. - S'inaugura domani - martedì 14 luglio - con…
13 Lug, 2020

MANTOVAMUSICA. Con l’ensemble Convergenze Parallele il tributo a Pino Daniele. A Palazzo Te sabato 25 luglio

MANTOVA, 13 lug. - L'estate di MantovaMusica prosegue nel mese…
13 Lug, 2020

Maltempo, anche il Basso Mantovano colpito: danni a pere, mais e pomodori

BASSO MANTOVANO, 13 lug. - Dopo l'alto mantovano, anche la Bassa…
13 Lug, 2020

L'Estate post coronavirus: in montagna il distanziamento è naturale

MILANO, 13 lug. – Quest'estate sarĂ  ricordata nell'immaginario…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information